le notizie che fanno testo, dal 2010

Il post terremoto è anche al Kilimangiaro, su Rai3

Torna in tv il Kilimangiaro, in onda da domenica 10 settembre su Rai3.

"Il viaggio di Camila Raznovich e il Kilimangiaro tra i Borghi d'Italia continua domenica 10 settembre alle 20.35 Rai3. È un viaggio nel cuore dell'Italia, nella bellezza e nella memoria a partire da Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria, le regioni colpite dai terremoti iniziati un anno fa" spiegano in una nota dalla tv di Stato.
"Ci sono le ferite ma ci sono anche la volontà e la forza di rimettersi in piedi. E ci sono i paesaggi, i capolavori e le persone che fanno di quest'Italia fragile un tesoro comune di cui essere orgogliosi e alla cui tutela tutti siamo chiamati a partecipare" prosegue la Rai.

"Ogni tappa è occasione per fermarsi, ed esplorare i borghi più belli. Ma non solo, attraverso i filmati il viaggio prosegue nel resto d'Italia, per ritrovare i borghi, i tesori e le bellezze naturali del nostro paese. Meraviglie che da qualche anno a questa parte sono proposte immancabili tra i viaggi del Kilimangiaro" si continua.
Viene chiarito: "Dopo aver visitato Spello in Umbria, in questa sua seconda tappa, Camila incontra le Marche e lo splendido borgo di Offida, tra leggende di serpenti dorati, vini e bellezze artistiche. Proprio nelle Marche il cacciatore di paesaggi, Fabio Toncelli, si spinge alla scoperta dei misteriosi e affascinanti paesaggi della Sibilla."
Si espone infine: "Si prosegue poi da Chianalea di Scilla, in Calabria e Lovere, in Lombardia, arrivando a Oratino, in Molise e Fénis, in Valle d'Aosta, per approdare a Rocca San Giovanni, in Abruzzo."

© riproduzione riservata | online: | update: 08/09/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Il post terremoto è anche al Kilimangiaro, su Rai3
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI