le notizie che fanno testo, dal 2010

Cibus 2016: il buono della tavola ad "Officina Italia", 7 maggio Rai3

"In vista di 'Cibus', il salone internazionale dell'alimentazione che si tiene a Parma dal 9 al 12 maggio, il cibo di qualità è al centro del nuovo appuntamento con 'Officina Italia', il settimanale della Tgr curato da Giancarlo Zanella e Giorgio Tonelli, in onda sabato 7 maggio alle 11.30 su Rai3", riporta in un comunicato la tv pubblica di Stato.

"Quasi duecento miliardi il fatturato dello scorso anno, più dell'11% del PIL, con un export che sfiora i 37 miliardi. - viene scritto in una nota della tv di Stato - L'industria agroalimentare continua a essere traino dell'economia del nostro Paese, che detiene la leadership per prodotti di qualità."
"E - si sottolinea inoltre -, in vista di 'Cibus', il salone internazionale dell'alimentazione che si tiene a Parma dal 9 al 12 maggio, il cibo di qualità è al centro del nuovo appuntamento con 'Officina Italia', il settimanale della Tgr curato da Giancarlo Zanella e Giorgio Tonelli, in onda sabato 7 maggio alle 11.30 su Rai3."
"Ospiti di Vera Paggi - si specifica infine dalla Rai -, Franca Braga, di 'Altroconsumo', e, in collegamento da Bari, Francesco Divella, Presidente dei giovani imprenditori di Federalimentare. In primo piano, un viaggio nella sede parmense della Stazione Sperimentale per l'Industria delle Conserve, una tra le più importanti istituzioni di ricerca applicata nel settore della conservazione degli alimenti in Europa e nel mondo. Qui, tremilatrecento aziende italiane fanno testare i loro prodotti per garantire qualità, ma anche sicurezza, difesa in Italia da una legislazione avanzatissima. Obiettivo, inoltre, sulla Denominazione di Origine Protetta ottenuta dal pane toscano che dovrà essere preparato con questi tre semplici ingredienti: farina dalle varietà di grano prodotte nella regione, acqua e lievito madre. Un alimento insolito è, invece, la farina di grillo, descritta come una delle principali fonti di proteine del futuro. Da Somma Vesuviana, la storia di un piccolo laboratorio di confetti che si è trasformato in azienda, mantenendo una produzione artigianale di alta qualità, con l'utilizzo di mandorle, nocciole e cioccolato di prima scelta. A 'Officina Italia', infine, due start tutte la femminile e in crescita. Si va dalla piattaforma di moda femminile online che unisce gusti personali e manifattura sartoriale al sito che assiste i genitori consegnando a domicilio pannolini e prodotti per l'igiene dei neonati."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: