le notizie che fanno testo, dal 2010

Quanto è poco tutelato il Made in Italy? A 2Next, seconda serata 9 febbraio Rai2

"Martedì 9 febbraio alle 23.35 torna su Rai2 '2Next - Economia e Futuro', il programma condotto da Annalisa Bruchi per un'informazione economica alla portata di tutti. Al centro della puntata focus a tuttotondo sul Made in Italy, un tesoro, una risorsa per il Paese troppo poco tutelata proprio da noi", si divulga dalla tv di Stato.

"Martedì 9 febbraio alle 23.35 torna su Rai2 '2Next - Economia e Futuro', il programma condotto da Annalisa Bruchi per un'informazione economica alla portata di tutti. Al centro della puntata focus a tuttotondo sul Made in Italy, un tesoro, una risorsa per il Paese troppo poco tutelata proprio da noi" spiega in una nota la tv pubblica di Stato.
"Il Made in Italy nel lusso è un settore che nel mondo parla principalmente italiano - sottolinea inoltre la Rai -, tanto che negli ultimi 5 anni, nonostante la crisi, la domanda di questi beni è aumentata del 30%. C'è chi acquista una maniglia in oro e diamanti e chi non rinuncia alla 'lastra perfetta' per esaltare la propria casa. Viaggio nel cuore delle Alpi Apuane, nella provincia che con il suo oro bianco, il marmo di Carrara, ha reso l'Italia famosa in tutto il mondo."
Viene specificato: "E ancora: quali sono gli anelli del mercato clandestino? Chi lo alimenta? Oltre 1 milione e mezzo di oggetti, testimonianze della nostra storia, dagli anni Sessanta ad oggi, sono stati sottratti illegalmente all'Italia alimentando le teche dei musei di mezzo mondo."
"Il programma approfondisce un fenomeno che non si arresta: viaggio tra le sale del Museo Carlsberg di Copenaghen che tra gli anni Settanta e Ottanta acquista 400 oggetti italiani dal mercato nero senza documentazione d'acquisto. Una vicenda non ancora conclusa quella quello del famoso carro sabino, rubato e rivenduto illegalmente al museo danese insieme al 90% delle opere etrusche lì contenute. Con Aldo Cazzullo focus sul patrimonio di opere trafugate. Infine, l'imprenditoria italiana nel mondo con Giovanni Rana in studio, attento comunicatore e grande esportatore del Made in Italy, che dopo aver conquistato l'America è pronto al lancio dei suoi tortellini sul mercato giapponese" si prosegue.
"Tra le rubriche - si continua in conclusione -, 'L'agenda economica' di Mario Sechi, 'il Tutorial' del professor Carlo D'Ippoliti sull'importanza o meno dei titoli di studio e la 'Macchina del tempo' di Riccardo Luna per scoprire quali mestieri spariranno e quali invece verranno rilanciati dalla tecnologia."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: