le notizie che fanno testo, dal 2010

Coppie in attesa 2: conduce Ambra Angiolini, dal 14 giugno Rai2

"Martedì 14 giugno alle 21.10 su Rai2 prende il via la seconda stagione di Coppie in attesa, la docu-fiction prodotta da Stand By Me in collaborazione con Rai Fiction, quest'anno condotta da Ambra Angiolini", rivela in una nota la tv di Stato.

"Martedì 14 giugno alle 21.10 su Rai2 prende il via la seconda stagione di Coppie in attesa - viene scritto in una nota dalla tv di Stato -, la docu-fiction prodotta da Stand By Me in collaborazione con Rai Fiction, quest'anno condotta da Ambra Angiolini. La gravidanza, le emozioni che precedono e seguono il parto, la nascita di un figlio, l'esperienza di diventare genitori. Coppie in attesa 2 seguirà le avvincenti storie di nove famiglie italiane prossime ad accogliere l'arrivo di un figlio."
"Ad Ambra Angiolini, attrice, conduttrice televisiva e radiofonica, cantante ma soprattutto mamma, spetterà il compito di accompagnare lo spettatore attraverso un viaggio straordinario alla scoperta dei momenti più emozionanti, più difficili e più intensi della loro vita" prosegue la Rai.

Si comunica quindi: "Nella prima puntata si conosceranno quattro delle nove Coppie protagoniste della serie: Martina e Antonio che hanno solo 20 anni. Vivono un rapporto a distanza fra Cagliari e Reggio Emilia, dove lui lavora come calciatore. Non avevano pianificato di avere un bambino così giovani: il piccolo Diego però sta per arrivare a sconvolgere le loro vite e la loro quotidianità. Guido e la sua amata Oksana, di origine ucraina, non hanno nemmeno 30 anni, sono due novelli sposi di Marcianise e diventeranno presto genitori della piccola Maria. Riusciranno ad emanciparsi dalle loro invadenti famiglie? La vita di Debora e Loreto è cambiata molti anni fa, quando lui ha scoperto di avere la sclerosi multipla. Questo però non ha impedito alla coppia storica di Marcellina di diventare genitori: sono infatti in attesa della loro secondogenita, Isabel. I quarantenni Micaela e Rocco, romana lei e lucano lui, aspettano due gemelli. Nonostante il parto imminente, non si sono ancora messi d'accordo su come chiamare il figlio maschio."
Si descrive inoltre: "Attraverso un racconto incrociato, con un tono comedy, si riveleranno le emozioni, le paure, le difficoltà e i desideri più profondi dei futuri genitori e delle loro famiglie, seguendoli dall'inizio della loro storia: dai primi momenti della gravidanza fino al momento del parto, quando verrà alla luce un neonato e si creerà così la nuova famiglia."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: