le notizie che fanno testo, dal 2010

Malattie rare: con l'AISOS a Tg1/Fa' la cosa giusta, 21 giugno Rai1

"Le storie di Niccolò e di Fabrizio a Tg1/Fa' la cosa giusta - Unomattina martedì 21 giugno alle 9.10 su Rai1. In studio Alessandra Sala, giornalista e mamma di Niccolò, e Francesca Maddalena Terracciano presidente dell'Associazione Italiana per lo studio dell'Osteosarcoma", segnala in una nota la Rai.

"Niccolò e sua madre hanno scritto 'Quattro ali per volare' un storia d'amore tra due ragazzi diversi. Dal romanzo è nato un musical cantato e ballato dagli studenti in giro per l'Italia. Ora Niccolò, 23 anni, laureato, vive in Olanda e si cura da solo dopo aver imparato a convivere con la glicogenosi, una malattia rara (colpisce una persona su centomila) che lo costringe a mangiare ogni tre ore" viene esposto in una nota della Rai.
"Non esiste una cura. Altra malattia rara è l'osteosarcoma, 7.000 casi l'anno, tumore maligno delle ossa che colpisce in tenera età all'improvviso, come è successo a Fabrizio Macchi, campione mondiale paralimpico di ciclismo che da ragazzo ha avuto l'amputazione di una gamba a causa della malattia" prosegue la tv di Stato.
"Ora è testimonial di AISOS, Associazione Italiana Studio Osteosarcoma ed è un padre felice. - si espone in ultimo - 'Nonostante tutto - dicono -siamo qui e vogliamo dare coraggio a chi si trova nelle nostre condizioni'. Le storie di Niccolò e di Fabrizio a Tg1/Fa' la cosa giusta - Unomattina martedì 21 giugno alle 9.10 su Rai1. In studio Alessandra Sala, giornalista e mamma di Niccolò, e Francesca Maddalena Terracciano presidente dell'Associazione Italiana per lo studio dell'Osteosarcoma."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: