le notizie che fanno testo, dal 2010

L'Italia dei reati, dalle rapine allo spaccio: focus a Unomattina, 23 febbraio

"Martedì 23 febbraio a Unomattina, su Rai1 alle 6.45 condotto da Francesca Fialdini e Franco Di Mare, la prima pagina di attualità si aprirà con l'Italia dei reati, un viaggio fra le denunce dei cittadini", si segnala in una nota della tv pubblica.

"Martedì 23 febbraio a Unomattina, su Rai1 alle 6.45 condotto da Francesca Fialdini e Franco Di Mare, la prima pagina di attualità si aprirà con l'Italia dei reati, un viaggio fra le denunce dei cittadini. Dalle rapine alla spaccio di stupefacenti, si analizzerà il lato debole del Bel Paese che non va" viene illustrato in un comunicato dalla tv pubblica di Stato.
"Si proseguirà con il Piano Padoan sul fisco. Appuntamento poi con la satira di Antonello Dose e Marco Presta - si sottolinea ancora -, conduttori su Rai Radio 2 de 'Il Ruggito del coniglio'. Alle 8.36, emergenza sorrisi con Fabio Abenavoli e la nuova applicazione per smartphone, che mette a disposizione delle strutture di prima accoglienza e dei singoli migranti un sistema di risposta medica poli-specialistica attraverso un'attività di telemedicina. Seguirà ancora un ricordo del grande scrittore Umberto Eco nel giorno dei funerali. Subito dopo, appuntamento con la rubrica 'Fa la cosa giusta' della giornalista Giovanna Rossiello, dedicata al sociale. Alle 9.16, Giuseppe Zeno e Barbora Bobulova, presenteranno la fiction 'Baciato dal sole', in onda su Rai1. La storia è quella del giovanissimo e carismatico Elio Sorrentino, che proverà a sfondare nel mondo dello spettacolo grazie ad un talent show di successo."
"Dopo lo spazio di Umberto Broccoli che andrà indietro nel tempo per ricordare fatti e personaggi della storia - si espone in ultimo nella nota -, il programma si chiuderà con gli aggiornamenti e le novità sui delitti dell'insegnante Gloria Rosboch e la segretaria di Padova, Isabella Noventa, di cui ancora si cerca il corpo."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: