le notizie che fanno testo, dal 2010

Corpus Domini, l'impronta di Dio: A Sua Immagine, 29 maggio Rai1

"La solennità del Corpus Domini è una delle festività centrali della fede cattolica. Il mistero del miracolo eucaristico e della presenza viva di Gesù nell'eucaristia sono infatti l'eterno ricordo della Passione di Cristo ma anche e soprattutto il sigillo della sua promessa di vita eterna all'uomo. Domenica 29 maggio Lorena Bianchetti ne parlerà nello studio di 'A Sua Immagine'", fa sapere in una nota la Rai.

"La solennità del Corpus Domini è una delle festività centrali della fede cattolica. Il mistero del miracolo eucaristico e della presenza viva di Gesù nell'eucaristia sono infatti l'eterno ricordo della Passione di Cristo ma anche e soprattutto il sigillo della sua promessa di vita eterna all'uomo" riporta in una nota la Rai.
La tv pubblica chiarisce: "Non a caso si tratta di uno degli appuntamenti più attesi e più celebrati dalla Chiesa di tutto il mondo, che ricorda in questo giorno i miracoli eucaristici e riscopre la bellezza dell'adorazione."
"Domenica 29 maggio Lorena Bianchetti ne parlerà nello studio di 'A Sua Immagine', su Rai1 alle 10.30, con mons. Angelo Lameri, docente di Liturgia e Sacramentaria generale presso la Pontificia Università Lateranense, e con la catechista Stefania Castelli" si prosegue.
"Si ascolterà il ricordo della Prima Comunione di tanti volti noti della televisione e ci sarà il collegamento con Orvieto, sede di una delle processioni del Corpus Domini più importanti del Paese. Alle 10.55 la linea passerà alla Santa Messa, come sempre in onda in diretta su Rai1. La celebrazione eucaristica di questa settimana sarà trasmessa dalla chiesa Santa Rosalia in Montelepre (Pa). La regia della ripresa televisiva della funzione sarà affidata a Michele Totaro, mentre il commento sarà di Orazio Coclite. Subito dopo si tornerà in studio per continuare a parlare con gli ospiti della festa e del suo significato. Si ascolterenno le parole pronunciate dal Pontefice durante la solenne celebrazione in san Giovanni in Laterano e ci sarà di nuovo il collegamento con Orvieto. Alle 12.00 la linea passerà a piazza San Pietro: qui si parteciperà in diretta alla preghiera mariana dell'Angelus recitata da Papa Francesco" viene scritto in ultimo.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: