le notizie che fanno testo, dal 2010

Tagli e cuci nei programmi Rai

Per la prossima stagione televisiva in Rai ci saranno pare molti cambiamenti. Annullati o tagliati alcuni programmi e in arrivo altri e nuovi conduttori.

Venti di cambiamenti per il palinsesto Rai. Ancora non c'è niete di ufficiale (la votazione dei palinsesti è prevista per martedì ma potrebbe slittare) ma pare che il prossimo autunno ci saranno molte novità. E non tutte vengono accolte con favore. Dopo le voci che annunciavano il taglio di due delle quattro puntate del programma di Roberto Saviano e Fabio Fazio ecco che cos'altro rischieremo di non vedere. Lo storico "Mi manda RaiTre" (un tempo "Mi manda Lubrano") probabilmente chiuderà e il conduttore Andrea Vianello forse alla guida di un'altra trasmissione. Per gli affezionati di Glob, programma satirico condotto da Enrico Bertolino pare che la decisione sia stata presa e non sarà riproposto. Il programma di Serena Dandini "Parla con me" potrebbe perdere un giorno della settimana così come il talk show di Bruno Vespa "Porta a Porta". Questo per dare spazio ad altri programmi in arrivo come "150 anni", nuovo programma di Giovanni Minoli. E chi è riconfermato potrebbe però cambiare canale. Come Caterina Balivo che potrebbe essere spostata su Rai2 ma anche il programma di Michele Guardì. Intanto domani ci sarà la conferenza stampa di Michele Santoro che annuncerà se rimarrà o meno in Rai, mentre in molti si stanno già mobilitando con una racolta firme per difendere le "trasmissioni Rai minaciate".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: