le notizie che fanno testo, dal 2010

Sereno Variabile estate: a Ferragosto dai Caraibi alle Bocche di Cattaro

"In occasione di Ferragosto Osvaldo Bevilacqua invita gli spettatori di Sereno Variabile a seguirlo in un affascinante tour alla scoperta di alcune tra le più belle isole del mondo, nella puntata in onda sabato 15 agosto, alle 13.30 su Rai 2", informa in una nota la tv pubblica.

"In occasione di Ferragosto Osvaldo Bevilacqua invita gli spettatori di Sereno Variabile a seguirlo in un affascinante tour alla scoperta di alcune tra le più belle isole del mondo. Nella puntata in onda sabato 15 agosto - rivela in una nota la tv di Stato -, alle 13.30 su Rai 2, Sereno Variabile estate ospita il simpatico cantante e navigatore Antoine che presenta al pubblico italiano la prima parte del suo documentario dedicato ai Caraibi."
"Il celebre cantante e navigatore visiterà le isole navigando tra le lagune e le baie di diversi arcipelaghi, scoprendo tradizioni pittoresche, simpatici personaggi, una cucina esotica, piccoli musei e rigogliosi giardini botanici. Il viaggio inizierà dall'isola di Grenada, famosa come l'isola delle spezie, e proseguirà con Union Island, centro nevralgico delle isole Grenadine. Dopo uno scalo a Mayereau tappa alle Tobago Cays, sede di un famoso parco marino. Da non perdere l'isola di Saint Vincent, dove verranno mostrati i set utilizzati durante le riprese del film 'Pirati dei Caraibi'" si prosegue.
Viene reso noto in aggiunta: "La prima parte del viaggio si concluderà a Saint Lucia, nelle piccole Antille, un'isola ricca di piantagioni di banane, con vivaci mercati e spiagge animate dal ritmo della musica (la seconda parte dello speciale sui Caraibi andrà in onda il 30 agosto). Domenica 16 agosto, alle 13.45 sempre su Rai 2, andrà in onda la seconda parte del reportage di Osvaldo Bevilacqua dedicato al Montenegro."
"Il conduttore visiterà le Bocche di Cattaro - si chiarisce di seguito -, una serie di insenature che come un fiordo penetrano per 30 chilometri dentro la costa, e scoprirà l'antica città marittima di Cattaro, circondata da un'imponente cinta muraria, ed inclusa dal 1979 nella lista del Patrimonio dell'umanità dell'Unesco."
"Bevilacqua visiterà il Museo Marittimo - poi si mette al corrente -, che conserva quadri, documenti, costumi tipici e molti oggetti preziosi legati al glorioso passato della città, ricca di tradizioni marinare. Nell'antica chiesa di San Luca il conduttore intervisterà il pope, che gli illustrerà la secolare storia dell'edificio religioso, testimonianza dell'incontro delle fedi, religioni e culture diverse che nel corso dei secoli si sono avvicendate nel Montenegro."
"Spazio anche al borgo di Perast - si comunica al termine -, forse il più antico insediamento sorto sulle rive della baia delle Bocche di Cattaro e a seguire all'isoletta dove sorge la chiesa della Madonna dello Scalpello, risalente, secondo un'antica tradizione, al 22 luglio 1452 quando fu rinvenuta un'icona. Bevilacqua intervisterà l'ambasciatore italiano in Montenegro, che gli parlerà dei secolari legami che uniscono l'Italia al Montenegro e chiuderà la puntata con i canti tradizionali di un gruppo di musica popolare."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: