le notizie che fanno testo, dal 2010

Regine a "La grande storia": dal Elisabetta II a Marilyn Monroe. Prima serata 8 gennaio su Rai 3

"Paolo Mieli nella puntata de 'La grande storia', di venerdì 8 gennaio, alle 21.05, su Rai3, accompagnerà i telespettatori nel racconto di donne straordinarie, ognuna a suo modo regina. Sono di sangue come Elisabetta II, o di elezione come Eleanor Roosevelt e Hillary Clinton; di stile come Jacqueline Kennedy, o di fascino come Marilyn Monroe", divulgano in un comunicato dalla tv pubblica di Stato.

"Paolo Mieli nella puntata de 'La grande storia' - riferisce con una nota la tv di Stato -, di venerdì 8 gennaio, alle 21.05, su Rai3, accompagnerà i telespettatori nel racconto di donne straordinarie, ognuna a suo modo… regina."
"Sono di sangue come Elisabetta II, o di elezione come Eleanor Roosevelt e Hillary Clinton; di stile come Jacqueline Kennedy, o di fascino come Marilyn Monroe. E proprio Marilyn, regina di Hollywood è la prima Regina della serata. Nata povera, poverissima, in un sobborgo di Los Angeles, con tutte le sue forze, ha cercato, voluto, ottenuto il successo. Ne ha avuto così tanto che si è trasformata in una vera e propria icona. Marilyn: un nome che è diventato sinonimo di fascino e sensualità. La più Regina di tutte è sicuramente un'anziana signora di 89 anni, famosa per il suo abbigliamento e i suoi cappellini. Ma simbolo indiscusso di una nazione. Si racconterà la storia di Elisabetta II. Regina d'Inghilterra, un'incredibile avventura a cavallo di due secoli. Bambina a Londra sotto i bombardamenti durante la seconda guerra mondiale. Regina nel 1953 a soli 27 anni. Moglie e madre imperturbabile, malgrado i tradimenti e i tanti scandali. Nel 2007 è divenuta la più anziana sovrana britannica di tutti i tempi. E sorprenderà sicuramente i telespettatori rivederla nei panni di un'ironica bond girl accanto allo 007 Daniel Craig, durante l'inaugurazione delle Olimpiadi di Londra del 2012. In una monarchia si chiamano 'regine consorti'. Nella più grande e potente repubblica presidenziale del mondo sono le First Ladies. Regine della Casa Bianca. La puntata racconta tre donne straordinarie, tre 'prime signore' degli Stati Uniti che hanno lasciato un segno nella storia: Eleanor Roosevelt, Jacqueline Kennedy, Hillary Clinton" si prosegue.
"Eleanor Roosevelt rifiuta il tradizionale modello di semplice 'padrona di casa' e intraprende per la prima volta iniziative politiche e sociali di grande rilievo - informa poi la Rai -, fino a diventare la presidente del comitato dell'ONU incaricato di scrivere la Dichiarazione Universale dei Diritti dell'Uomo."
"Jacqueline Kennedy, incantevole, elegante, colta, perfino sexy, ammirata da tutto il mondo, diventa l'incarnazione del modello della 'Nuova Frontiera' lanciato dal marito. Hillary Clinton è la prima First Lady ad avere un diploma post-laurea e una carriera professionale di grande successo; in seguito sarà anche la prima ad essere eletta senatrice e addirittura a candidarsi alla carica di Presidente degli Stati Uniti" si comunica in conclusione.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: