le notizie che fanno testo, dal 2010

Rai5, il 3 ottobre Sir Antonio Pappano sul podio del concerto inaugurale al Santa Cecilia

"Rai Cultura e la grande musica dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia si incontrano su Rai5: da Antonio Pappano a Myung-Whun Chung nella doppia veste di pianista e direttore, fino a Daniele Gatti che propone l'integrale delle Sinfonie di Schumann", illustra in una nota la tv pubblica.

"Rai Cultura e la grande musica dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia si incontrano su Rai5: da Antonio Pappano a Myung-Whun Chung nella doppia veste di pianista e direttore - diffonde in una nota la tv pubblica di Stato -, fino a Daniele Gatti che propone l'integrale delle Sinfonie di Schumann. Grande attesa per il concerto Born di USA che propone un programma interamente dedicato al repertorio americano."
"Un viaggio musicale in compagnia di una delle più prestigiose compagini sinfoniche del mondo, che Rai Cultura accompagna, dopo gli otto concerti del 2015, con nuove produzioni per il 2016. Prossimo appuntamento il concerto inaugurale della stagione 2015-2016, che per la prima volta viene trasmesso in diretta su Rai5 sabato 3 ottobre a partire dalle 17.50" si prosegue.
"Sul podio Sir Antonio Pappano, che accosta la Sinfonia n. 9 in re minore op. 125 di Ludwig van Beethoven a una nuova commissione che l'Accademia Nazionale di Santa Cecilia ha affidato a Luca Francesconi - si informa poi -, e che viene proposta in prima esecuzione assoluta: Bread, Water and Salt su testi di Nelson Mandela cantati dal celebre soprano sudafricano Pumeza Matshikiza in lingua Xhosa, la lingua originale di Mandela. Il concerto è trasmesso in diretta anche su Radio3."
"«Ho scelto Mandela – dice Luca Francesconi - per la sua semplice adesione alla spiritualità profonda del corpo, del pane, della sofferenza che può essere vinta. Della bontà, che a noi sembra un trito luogo comune, ma per quelli a cui non è stato lasciato nulla, neppure la dignità, è la parte dell'essere umano che può salvarli, può salvarci. Sconfiggere il livido cinismo che corrode i nostri rapporti. Ecco allora la fratellanza: tutte parole che in politica e nei media fanno sorridere con aria di sufficienza. E invece da lì, si può arrivare alla gioia» conclude il compositore milanese. Accanto ad Antonio Pappano, all'Orchestra e al Coro di Santa Cecilia, nell'esecuzione della Nona Sinfonia di Beethoven sono impegnati il soprano Rachel Willis-Sørensen, il contralto Adriana Di Paola, il tenore Stuart Skelton e il basso Michael Volle. La programmazione di Rai Cultura proseguirà nell'autunno con Antonio Pappano impegnato con un nuovo brano di Giovanni Sollima e le Sinfonie n. 6 e n. 8 di Beethoven (su Rai5 il 29 ottobre), e con La Creazione di Haydn diretta da Andrés Orozco-Estrada (su Rai5 il 24 dicembre)" si continua.
"Nel 2016 ancora nuovi appuntamenti con la musica degli Stati Uniti interpretata da Pappano (su Rai5 il 21 gennaio), Myung-Whun Chung direttore e pianista nel concerto per pianoforte e orchestra di Mozart KV 488 (su Rai5 il 10 marzo), e l'integrale delle Sinfonie di Schumann interpretate da Daniele Gatti, che torna sul podio dell'Accademia di Santa Cecilia della quale è stato per anni Direttore musicale (i due concerti sono in programma su Rai5 il 24 e il 31 marzo)" si fa sapere al termine del comunicato.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: