le notizie che fanno testo, dal 2010

Rai4: dal 15 luglio la prima stagione di Extant di Steven Spielberg

"Dal 15 luglio, ogni mercoledì a partire dalle 21.10, doppio appuntamento su Rai4 con la prima stagione della serie televisiva Extant (2014) che mescola fantascienza, thriller psicologico e dramma familiare", viene annunciato in un comunicato dalla tv pubblica di Stato.

"Dal 15 luglio - si riferisce dalla tv pubblica di Stato -, ogni mercoledì a partire dalle 21.10, doppio appuntamento su Rai4 con la prima stagione della serie televisiva Extant (2014) che mescola fantascienza, thriller psicologico e dramma familiare. Ideata da Mickey Fisher e coprodotta da Steven Spielberg per la CBS, la serie statunitense vede protagonista Halle Berry (premio Oscar) nei panni di un'astronauta ritornata sulla Terra dopo una lunga missione solitaria nello spazio."
La Rai dirama inoltre: "Mickey Fisher debutta in TV dopo due lungometraggi a tema sportivo, con una serie in linea con la moderna vocazione all'ibridazione tra generi tipica della televisione postmoderna e ben testimoniata anche da una fitta rete di rimandi e citazioni a vari lungometraggi sci-fi: dal classico Solaris (1972) – o, meglio, dall'omonimo remake hollywoodiano del 2002 – a The Astronaut's Wife (1999), allo spielberghiano A.I. - Intelligenza artificiale (2001)."
"L'astronauta Molly Woods, dopo una missione in solitaria nello spazio di tredici mesi, torna sulla Terra dalla sua famiglia: il marito John (Goran Višnjić) è un geniale ingegnere bio-meccanico e ha personalmente messo a punto un androide-bambino, Ethan (Pierce Gagnon), con cui colmare l'assenza di un figlio. Nonostante il suo lungo isolamento nello spazio, Molly scopre presto di essere rimasta misteriosamente incinta: mentre John è alla ricerca di un finanziamento per la produzione su larga scala dei suoi droidi, la donna inizia a indagare su quanto accaduto sulla sua navicella spaziale durate una lunga tempesta magnetica solare. Il volto di Višnjić è sicuramente noto agli appassionati di serialità per E.R. - Medici in prima linea (1994-2009); il cast si completa con Camryn Manheim, vista in Ghost Whisperer (2005-2010), Grace Gummer e il giapponese Hiroyuki Sanada" si prosegue.
"La regia del pilot è di Allen Coulter, veterano delle serie HBO – da Sex & the City (1998-2004) a I Soprano (1999-2007) da Roma (2005-2007) a Boardwalk Empire (2010-2014) – con alcune autorevoli prove all'attivo da autore cinematografico, mentre nella squadra degli sceneggiatori spicca il nome di quel Leslie Bohem già legatosi a Spileberg e alla fantascienza da ideatore della miniserie Taken (2002)" si spiega in ultimo nella nota.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: