le notizie che fanno testo, dal 2010

Rai2: ultimo appuntamento stasera in tv con le "Coppie in attesa"

"Giovedì 2 luglio, alle 21.15 su Rai2 ultimo appuntamento con 'Coppie in attesa'. A Roma Luca e Vanessa hanno iniziato la loro attesa grazie al percorso della fecondazione assistita. Vanessa, ormai giunta al quinto mese di gravidanza, effettua l'amniocentesi ma l'attesa dei risultati mette Luca in agitazione", viene illustrato in una nota della tv di Stato.

"Giovedì 2 luglio, alle 21.15 su Rai 2 ultimo appuntamento con 'Coppie in attesa'. A Roma Luca e Vanessa hanno iniziato la loro attesa grazie al percorso della fecondazione assistita" espone in un comunicato la tv di Stato.
"Vanessa, ormai giunta al quinto mese di gravidanza, effettua l'amniocentesi ma l'attesa dei risultati mette Luca in agitazione. La nascita di Gaia è alle porte: lei si ricovera mentre lui deve badare da solo al piccolo Andrea" prosegue la Rai.
"Sempre a Roma Brando e Consuelo - viene evidenziato ancora -, rispettivamente 29 e 30 anni, lavorano come fisioterapisti e proprio sul lavoro si sono incontrati e innamorati."
"La ragazza è già madre di Matteo, infatti, nato dalla precedente relazione tra Consuelo e Gabriele. Oggi, Consuelo, Brando e Matteo fanno parte di una famiglia allargata che si prepara ad accogliere l'arrivo della piccola Sofia" si continua.
Si rivela inoltre: "Prima del parto, Brando e Consuelo vogliono preparare con serenità il piccolo Matteo all'arrivo della sorellina ma l'ultimo monitoraggio di Consuelo sconvolge i piani della coppia."
Viene esposto al termine: "A Firenze, Emanuele si dimostra pronto a diventare papà e con grande maturità sostiene Elena durante la nascita di Oliver. Elena ed Emanuele vivono i primi momenti da neo-genitori. Per rendere questo momento ancora più speciale, Emanuele prepara una sorpresa per la sua compagna. Infine, a Trieste, i sette figli di Michele e Silvana possono finalmente conoscere Zaccaria, il nuovo arrivato in famiglia."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: