le notizie che fanno testo, dal 2010

Rai2, Medicina 33: il 6 ottobre si parla di comunicazione aumentativa

"Martedì 6 ottobre a Medicina33 in onda alle 13.50 su Rai2, si comincia parlando di comunicazione aumentativa. Un mondo di simboli, immagini, gesti e parole non dette, eppure ascoltate. E' questo l'universo della comunicazione aumentativa", espongono in un comunicato dalla tv pubblica.

"Martedì 6 ottobre a Medicina33 in onda alle 13.50 su Rai2, si comincia parlando di comunicazione aumentativa. Un mondo di simboli, immagini, gesti e parole non dette, eppure ascoltate" ragguaglia in un comunicato la tv pubblica di Stato.
"E' questo l'universo della comunicazione aumentativa. Un modo speciale per permettere a bambini con gravi deficit cognitivi di uscire dall'isolamento della malattia. A seguire - annota dunque la Rai -, un servizio sulla medicina ayurveda. Vero e proprio sistema medico, sempre più diffuso, il cui punto di forza è quello di considerare il paziente nel suo insieme."
Si divulga poi: "La malattia è il risultato di uno squilibrio psicofisico che può essere risolta con terapie a base di massaggi e principi attivi che concorrono a ripristinare l'equilibrio compromesso."
"Al termine della puntata intervista in studio con il dott. Andrea Geraci Andrea - si chiude la nota -, Dipartimento del farmaco medicina tradizione e sostanze naturali della Istituto Superiore della Sanità per parlare di medicina complementare. Un approccio globale alla salute della persona che si integra alla medicina quella tradizionale, guardando alla persona nella sua interezza."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: