le notizie che fanno testo, dal 2010

Rai2, Dribbling 26 settembre: il mondo capovolto

"Il mondo capovolto. E' il tema di cui si occuperà la terza puntata di Dribbling, il programma di Rai Sport condotto da Simona Rolandi, in onda sabato 26 settembre, alle 13.30, su Rai2. Grandi imprese compiute da protagonisti inattesi, che possono valere un titolo ma anche una vittoria effimera, la gloria di un giorno", si divulga in una nota dalla tv pubblica.

"Il mondo capovolto. E' il tema di cui si occuperà la terza puntata di Dribbling, il programma di Rai Sport condotto da Simona Rolandi, in onda sabato 26 settembre, alle 13.30, su Rai2. Grandi imprese compiute da protagonisti inattesi, che possono valere un titolo ma anche una vittoria effimera, la gloria di un giorno" viene reso pubblico con una nota dalla tv pubblica di Stato.
"Ma anche grandi rimonte, successi impossibili da prevedere visto l'andamento di una gara o di un campionato. La trasmissione riproporrà una carrellata storica di alcune di queste pagine di sport: da Corea-Italia del '66 alla Danimarca campione d'Europa nel '92, dagli scudetti di Cagliari e Verona alla favola del Calais, squadra di dilettanti che sfiorò la conquista della Coppa di Francia nel 2000. Ma anche le grandi rimonte: Liverpool-Milan del 2005, l'impresa di Ayrton Senna in Giappone nell'88 (da 14esimo a primo), il Mondiale vinto da Ivan Basso nel ciclismo nel '72" si prosegue.
"Tra i protagonisti del programa anche Danilo Petrucci, il pilota della Ducati che ha conquistato un incredibile secondo posto a Silverstone tre settimane fa alle spalle di 'sua maestà' Valentino Rossi; e Matteo Vitaioli, autore di uno storico gol con la Nazionale di calcio di San Marino in Lituania, durante le qualificazioni europee" si continua.
Viene spiegato in ultimo: "E poi l'attualità del fine settimana: un viaggio a Maranello per scoprire la 'Vettel mania', dopo la vittoria del ferrarista a Singapore e alla vigilia del Gran Premio del Giappone, e un'intervista a Vincenzo Nibali che domenica a Richmond, ai Mondiali di ciclismo su strada, proverà a riscattare un 'annus horribilis'."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: