le notizie che fanno testo, dal 2010

Rai1: stasera in tv in TuttoDante l'Inferno del conte Ugolino

"TuttoDante, lo spettacolo che l'attore toscano Roberto Benigni dedica alla Divina Commedia, torna mercoledì 22 luglio con l'undicesimo dei dodici appuntamenti in onda su Rai 1 alle 23.50. È la volta del XXXIII canto dell'Inferno, quello del conte Ugolino che 'la bocca sollevò dal fiero pasto' ", viene esposto in una nota della tv di Stato.

"TuttoDante - riferisce con una nota la tv di Stato -, lo spettacolo che l'attore toscano Roberto Benigni dedica alla Divina Commedia, torna mercoledì 22 luglio con l'undicesimo dei dodici appuntamenti in onda su Rai 1 alle 23.50. È la volta del XXXIII canto dell'Inferno, quello del conte Ugolino che 'la bocca sollevò dal fiero pasto'."
Viene puntalizzato inoltre: "Afflitto dal disperato dolor che opprime il suo cuore, il conte confida a Dante la drammatica storia della sua morte e della morte tragica dei suoi due figli e nipoti, causata dalla fame e determinata dallo sleale raggiro dell'arcivescovo Ruggeri, punito nel suo stesso cerchio. Nei versi danteschi compassione e inflessibilità, si legge infatti: 'Poscia che fummo al quarto dì venuti, / Gaddo mi si gittò disteso a' piedi, / dicendo: 'Padre mio, ché non mi aiuti? / Quivi morì; e come tu mi vedi, / vid'io cascar li tre ad uno ad uno / tra 'l quinto dì e 'l sesto; ond'io mi diedi, / già cieco, a brancolar sovra ciascuno, / e due dì li chiamai, poi che fur morti. / Poscia, più che 'l dolor, poté 'l digiuno' (vv. 67 – 75)".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# attore# cuore# Divina Commedia# Rai# Roberto Benigni