le notizie che fanno testo, dal 2010

Rai1: stasera in tv 6 agosto a "Overland 16" l'origine degli Inca

"'Overland 16' in onda giovedì 6 agosto alle 23.40 su Rai1, partirà dal confine di Desaguadero tra Bolivia e Perù, e seguendo le tracce di popolazioni preincaiche che hanno abitato la zona arriverà vicino Puno, che è il capoluogo del Perù, dove è d'obbligo una visita alle isole flottanti nel lago Titicaca", si mette al corrente in un comunicato dalla tv pubblica.

"'Overland 16' in onda giovedì 6 agosto alle 23.40 su Rai1 - si illustra dalla tv pubblica di Stato -, partirà dal confine di Desaguadero tra Bolivia e Perù, e seguendo le tracce di popolazioni preincaiche che hanno abitato la zona arriverà vicino Puno, che è il capoluogo del Perù, dove è d'obbligo una visita alle isole flottanti nel lago Titicaca."
"Lungo il percorso che porta a Cuzco si trovano le rovine di Sillustani e Puca Pucara - informa in conclusione del comunicato la Rai -, e gli eccezionali terrazzamenti di Pìsac che custodiscono esempi di ingegno sopraffino degli inca in campo agricolo, ancora oggi in uso. Tra abili tessitrici, partite di calcio femminili in abiti tradizionali e una bevuta in chicheria, locanda popolare andina dove bere la famosa chicha, si conosceranno le usanze culturali che sono ancora molto radicate. Infine l'arrivo a Cuzco e l'impatto con quella che fu la grandiosa capitale inca poi declassata dagli Spagnoli a città di provincia. Dichiarata nel 1983 Patrimonio Unesco e negli anni '90 capitale storica del Perù, Cuzco nasconde un glorioso passato, che grazie ai comentarios reales spagnoli possiamo rivivere partendo dalla fortezza di Sacsayhuaman."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Bolivia# calcio# confine# Rai1# Rai# Unesco