le notizie che fanno testo, dal 2010

Rai1, A Sua Immagine il capolarato: lavorare senza dignità

"Nella puntata di A Sua Immagine, in onda domenica 5 luglio alle 10.30 su Rai1, Lorena Bianchetti ospiterà Manuela De Marco della Caritas Italiana, che ha presentato a Expo il Rapporto Presidio 2015 sullo sfruttamento del lavoro agricolo e Antonio Maria Mira, giornalista esperto di tematiche legate alla criminalità organizzata e alle agromafie", viene illustrato in una nota dalla tv di Stato.

"Nella puntata di A Sua Immagine - espongono in un comunicato dalla tv di Stato -, in onda domenica 5 luglio alle 10.30 su Rai1, Lorena Bianchetti ospiterà Manuela De Marco della Caritas Italiana, che ha presentato a Expo il Rapporto Presidio 2015 sullo sfruttamento del lavoro agricolo e Antonio Maria Mira, giornalista esperto di tematiche legate alla criminalità organizzata e alle agromafie."
La Rai illustra quindi: "Si evidenzierà l'esistenza del popolo degli invisibili, sottopagato e sfruttato, costretto a lavorare fino a 10 ore sotto il sole per paghe misere. Fragole, ciliege, pomodorini, angurie, i frutti della qualità italiana che in questa stagione allietano le tavole di molti, rappresentano la fatica quotidiana di braccianti che, sotto i cosiddetti 'caporali', lavorano a giornata per pochi euro tra mancanza di diritti, soprusi e condizioni lavorative al di sotto della dignità umana."
"Sono soprattutto immigrati ma recentemente il fenomeno, a causa della crisi, sta colpendo molti italiani soprattutto donne. Poi, seguiranno 2 servizi, il primo da Grottaglie dove Giammarco Sicuro, del TG2, ha condotto un'inchiesta sulle donne italiane che ogni mattina vengono caricate su pulmini e portate nei campi. E il secondo da Cerignola dove suor Paola Palmieri e le Figlie della Carità assistono i braccianti in condizioni di alloggio precarie e disperate. Le parole di Papa Francesco sulla dignità del lavoro faranno da guida per capire come rispondere a questa emergenza sociale. Come ogni settimana, alle 10.55 andrà in onda la Santa Messa trasmessa in diretta dalla Chiesa Sant'Andrea in Chioggia (VE). La ripresa televisiva della celebrazione eucaristica è affidata a Michele Todaro, mentre il commento sarà di Remo Bertinelli. Nella seconda parte, si tornerà a parlare della piaga del caporalato in attesa della recita dell'Angelus da parte del Pontefice, sempre in diretta da piazza San Pietro" viene riferito in conclusione della nota.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: