le notizie che fanno testo, dal 2010

Rai Storia: stasera in tv "L'uomo che salvò il Louvre" dalle bombe naziste

"Poco prima dell'inizio della seconda guerra mondiale, Jacques Jaujard, responsabile dei Musei Nazionali di Francia, organizza, con l'aiuto di facchini, custodi e studenti, lo spostamento dei capolavori custoditi al Louvre, salvandoli dalle mani e dalle bombe dei nazisti. Una vicenda narrata dal documentario 'L'uomo che salvò il Louvre' di Jean-Pierre Devillers e Pierre Pochard, in onda lunedì 6 luglio alle 21.30 su Rai Storia", annunciano dalla Rai.

In quest'ultima nota pubblicata sul sito istituzionale, la tv di Stato comunica: "Poco prima dell'inizio della seconda guerra mondiale, Jacques Jaujard, responsabile dei Musei Nazionali di Francia, organizza, con l'aiuto di facchini, custodi e studenti, lo spostamento dei capolavori custoditi al Louvre, salvandoli dalle mani e dalle bombe dei nazisti. Una vicenda narrata dal documentario 'L'uomo che salvò il Louvre' di Jean-Pierre Devillers e Pierre Pochard, in onda lunedì 6 luglio alle 21.30 su Rai Storia, ch. 54 del Digitale terreste e ch.23 Tivù Sat."
"In pochi giorni, oltre tremilacinquecento dipinti vengono staccati dai muri e imballati, le statue imbottite prima di essere caricate sui camion. Dal Louvre partono duecento veicoli, in convogli diretti verso i castelli della Loira o anonimi paesi di campagna, lontani dagli obiettivi di Hitler" si prosegue.
"Attraverso una narrazione che combina filmati rari - si riferisce al termine -, materiale di repertorio - tra cui i quaderni dello stesso Jacques Jaujard - sequenze animate dei protagonisti e filmati girati al Louvre, il documentario fa luce su un capitolo della storia poco conosciuto e su un eroe rimasto fino a oggi nell'ombra."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# documentario# Francia# guerra# Hitler# Louvre# Rai Storia