le notizie che fanno testo, dal 2010

Rai Storia, a.C.d.C 3 settembre: il Barbarossa e la nascita dell'Islam

"La storia di Federico I, detto il Barbarossa. Lo racconta 'Il Barbarossa' che 'a.C.d.C' con il professor Alessandro Barbero, propone giovedì 3 settembre alle 21.30 su Rai Storia", si riferisce in un comunicato la Rai.

"La storia di Federico I - annuncia in un comunicato la tv pubblica -, detto il Barbarossa. La sua ascesa al trono di Germania, la relazione conflittuale con il cugino Enrico XII di Baviera, detto 'il leone', e il suo sogno imperiale, coronato il 18 giugno 1155, quando il Barbarossa ottiene l'investitura a imperatore del Sacro Romano Impero da Papa Adriano IV, contro la volontà del senato romano, e a costo di violenti tumulti contro le truppe tedesche."
"Lo racconta 'Il Barbarossa' che 'a.C.d.C' - viene evidenziato -, con il professor Alessandro Barbero, propone giovedì 3 settembre alle 21.30 su Rai Storia. Il documentario traccia la biografia del Barbarossa soffermandosi su molti aspetti controversi. Dal matrimonio politico con Beatrice di Borgogna al conflitto tra impero e papato scoppiato nella dieta di BesanÇon, dall'assedio e la resa di Milano alla battaglia di Legnano, fino al tramonto del sogno imperiale e alla sua morte mentre si dirige verso la Terra Santa. A seguire, alle 22.30, 'Islam: il profeta', il primo dei tre documentari dedicati alla storia del mondo Islamico. In primo piano Maometto e la nascita dell'Islam. Religione gemella dell'Ebraismo e del Cristianesimo, l'Islam nasce dallo stesso ceppo, adora lo stesso Dio e ha la stessa visione della storia."
"Nel Corano ritroviamo Adamo ed Eva, il Paradiso terrestre, Abramo e il sacrificio di Isacco, Mosè, Giacobbe, Giovanni il Battista, Gesù e Maria, l'arcangelo Gabriele, che trasmette la rivelazione di Dio a Maometto, e c'è la concezione fondamentale che accomuna le religioni monoteiste: la resurrezione dei morti, il premio per i buoni e la punizione per i malvagi. Maometto crea una nuova religione a partire da quelle che ben conosceva. E oltre che un capo spirituale e' stato un grande capo politico" si espone al termine.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: