le notizie che fanno testo, dal 2010

Rai Storia, Il Tempo e la Storia 27 ottobre: la capitolazione del Giappone

"Non hanno mai subito l'onta di un'invasione. E, improvvisamente, si trovano costretti a essere occupati e ad avere un capo, uno shogun, con il nome del generale MacArthur. E' la storia del Giappone e della sua capitolazione, a 'Il Tempo e la Storia', il programma di Rai Cultura, in onda martedì 27 ottobre alle 13.10 su Rai3 e alle 20.50 su Rai Storia", rivela in una nota la tv di Stato.

"Non hanno mai subito l'onta di un'invasione. E, improvvisamente, si trovano costretti a essere occupati e ad avere un capo, uno shogun, con il nome del generale MacArthur. E' la storia del Giappone e della sua capitolazione, che il professor Marco Del Bene ripercorre con Massimo Bernardini a 'Il Tempo e la Storia', il programma di Rai Cultura, in onda martedì 27 ottobre alle 13.10 su Rai3 e alle 20.50 su Rai Storia" espone in un comunicato la tv pubblica di Stato.
"Avviene tutto in poco più di due mesi: dal giugno 1945 quando gli americani conquistano Okinawa, il 'trampolino' verso il Giappone, al 2 settembre quando, a bordo della corazzata statunitense Missouri viene firmata la resa" si prosegue.
"Ma, in mezzo, il 6 agosto: l'atomica su Hiroshima. E, tre giorni dopo, Nagasaki. Gli americani sanno che la bomba sarebbe stata decisiva, ma sanno anche – come scrive il presidente Truman – che avrebbe fatto danni e vittime oltre ogni immaginazione. Eppure quella è la scelta. La resa del Giappone è incondizionata. E gli americani fanno di tutto perché la firma su quell'atto, sottoscritto anche dal rappresentante russo, diventi uno spettacolo. Unico assente l'imperatore Hiroito" si sottolinea in ultimo nella nota.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: