le notizie che fanno testo, dal 2010

Rai Storia 16 ottobre, A 100 anni dalla grande guerra: 1916, morire a Verdun

"Nel 1916, sul fronte occidentale, nella cittadina di Verdun, si combatte, tra l'esercito francese e quello tedesco, lo scontro decisivo per le sorti finali della Prima Guerra Mondiale. È il tema al centro della quarta puntata di 'A 100 anni dalla grande guerra' in onda venerdì 16 ottobre alle 22.30 su Rai Storia", si apprende da un comunicato della tv di Stato.

"Nel 1916, sul fronte occidentale, nella cittadina di Verdun, si combatte, tra l'esercito francese e quello tedesco, lo scontro decisivo per le sorti finali della Prima Guerra Mondiale. È il tema al centro della quarta puntata di 'A 100 anni dalla grande guerra' - la serie prodotta da Rai Storia, presentata da Paolo Mieli, con la conduzione di Carlo Lucarelli e con la consulenza storica di Antonio Gibelli e Mario Isnenghi – in onda venerdì 16 ottobre alle 22.30 su Rai Storia" rende noto la tv pubblica.
"Il 1916 nasce all'insegna delle grandi illusioni - viene esposto in ultimo -, illusioni di una vittoria decisiva e della fine del conflitto. La conseguenza è una folle escalation di massacri e battaglie violentissime. La 'guerra totale' è diventata realtà e il campo di battaglia di Verdun per dieci mesi sarà un buco nero che divorerà soldati, armi, trincee e animali, un vero e proprio inferno a cielo aperto. Proprio a Verdun, più che altrove, va in scena l'apocalisse della guerra nuova: 4 milioni di soldati coinvolti, oltre 700 mila morti."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: