le notizie che fanno testo, dal 2010

Rai Radio2, Caterpillar AM: dal 10 dicembre parte il Periscope Christmas Song Project di Natale

"Caterpillar AM le 'canta' al Natale, grazie al Periscope Christmas Song Project, che partirà giovedì 10 dicembre", rende pubblico con un comunicato la tv di Stato.

"Caterpillar AM le 'canta' al Natale, grazie al Periscope Christmas Song Project, che partirà giovedì 10 dicembre. Il programma dell'alba di Rai Radio2 condotto da Filippo Solibello, Claudia De Lillo alias Elasti, Marco Ardemagni e Cinzia Poli, in onda ogni mattina dalle 6, è stato tra i primi a credere nella potenza di Periscope, l'applicazione di Twitter per il videostreaming live, tanto da creare il Periscope Song Project di Caterpillar AM - andato in onda da marzo a luglio 2015 -, che è stata la prima vera serie italiana ad andare live su questa piattaforma" pubblica in una nota la tv pubblica di Stato.
"Risultato? Oltre 60 episodi quotidiani in cui grandi, piccoli e medi interpreti della canzone italiana hanno suonato e cantato in diretta tutti i giorni la stessa canzone (Sarà perché ti amo), nello stesso luogo (i gradini della storica sede Rai di Milano) e alla stessa ora (le 7:35). Tra i nomi più celebri della prima edizione, quelli di Dente, Colapesce, Brunori Sas, la Banda Osiris e molti altri. Per questo Natale il progetto si fa ancora più ambizioso: a partire da un sondaggio in corso tra gli ascoltatori di Caterpillar AM la canzone prescelta da cantare in diretta Periscope, alle 7:15, sempre dai gradini di Corso Sempione, sarà La seconda cosa bella, adattamento del brano di Nicola Di Bari. Ad interpretarla, a partire da domani, a turno saranno alcuni grandi nomi del pop italiano, compresi alcuni protagonisti dell'edizione estiva: da Colapesce ai Modena City Ramblers, dai Perturbazione ad Erica Mou. Gli stessi interpreti poi registreranno negli studi Rai la propria versione di una classica hit di Natale (a scelta) oppure un proprio pezzo rivisitato in chiave natalizia. Tutte le registrazioni esclusive andranno a comporre una fantastica ed inedita 'raccolta' speciale firmata Radio2 che si potrà ascoltare a Natale" viene spiegato in ultimo nel comunicato.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: