le notizie che fanno testo, dal 2010

Rai 60 anni: da primo annuncio tv in diretta (replay Youtube) a La Domenica Sportiva

In molti oggi celebrano e augurano un buon compleanno alla cara e vecchia mamma Rai, o meglio alla sua prima trasmissione televisiva. Il 3 gennaio 1954, 60 anni fa, andò infatti in onda il primo annuncio tv in diretta della prima "signorina buonasera" (replay su Youtube), che spiegò all'ancora neofita telespettatore che di lì a poco avrebbe visto la sua prima trasmissione televisiva, che in Italia non poteva che essere La Domenica Sportiva.

"La Rai, Radio Televisione italiana, inizia oggi il suo regolare servizio di trasmissioni televisive" è il primo annuncio tv in diretta di Fulvia Colombo, che inaugurava il 3 gennaio del 1954 la figura della "signorina buonasera". A 60 anni di distanza, in molti oggi celebrano e augurano un buon compleanno alla cara e vecchia mamma Rai, o meglio alla sua prima trasmissione televisiva, naturalmente in bianco e nero. Il primo annuncio tv Rai in diretta è ancora visibile (ovviamente in replay) grazie ad un video postato su Youtube, dove si può ascoltare Fulvia Colombo che spiega all'ancora neofita telespettatore: "Le maggiori trasmissioni dell'odierno programma sono: ore 11:00 telecronaca dell'inaugurazione degli studi di Milano e dei trasmettitori di Torino e di Roma". Se il video fosse completo, si ascolterebbe però anche l'annuncio non solo del primo Telegiornale (l'attuale TG1) ma anche della prima trasmissione televisiva in Rai, che non poteva che essere La Domenica Sportiva. Una puntata di Blob, visibile sempre su Youtube, invece è interamente dedicata a tutte le signorina buonasera che hanno attraversato, dentro la tv, questi 60 anni di Rai. Le prime trasmissioni Rai a colori iniziarono invece il 1 febbraio 1977, con annunciatrice Rosanna Vaudetti, dopo una sperimentazione durata cinque anni con l'Italia a lungo indecisa tra il sistema tedesco PAL ed il francese SECAM.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Italia# Milano# Radio# Rai# Roma# Torino# video# Youtube