le notizie che fanno testo, dal 2010

Rai 5: stasera 28 ottobre lo stato dell'arte pornografica

"Dal celebre romanzo di Nabokov 'Lolita' alle '50 sfumature di grigio' della scrittrice E.L.James, dalle usanze dell'Impero romano fino a Youporn: il tema della pornografia è al centro della seconda puntata del programma di Rai Cultura 'Lo stato dell'arte' condotto dal filosofo Maurizio Ferraris, in onda mercoledì 28 ottobre alle 23.15 su Rai5", si fa sapere in un comunicato dalla tv pubblica di Stato.

"Dal celebre romanzo di Nabokov 'Lolita' alle '50 sfumature di grigio' della scrittrice E.L.James, dalle usanze dell'Impero romano fino a Youporn: il tema della pornografia è al centro della seconda puntata del programma di Rai Cultura 'Lo stato dell'arte' condotto dal filosofo Maurizio Ferraris, in onda mercoledì 28 ottobre alle 23.15 su Rai5. La pornografia non è certo un argomento nuovo nella storia, ma oggi la tecnologia e la gratuità ne hanno reso talmente semplice l'accesso da metterla a disposizione di chiunque e a qualunque età" mette al corrente in un comunicato la tv pubblica di Stato.
"Se da un lato si tende a considerare l'accesso libero alla pornografia - viene divulgato al termine -, una manifestazione di apertura e di modernità, dall'altro c'è il timore che tutta questa emancipazione possa fare male, creando dipendenza, 'ipererotizzazione' o addirittura desessualizzazione. Maurizio Ferraris ne parla con la scrittrice Elena Stancarelli, secondo cui il sesso e il porno non solo non fanno 'organicamente' male, ma potrebbero anche fare bene e la psicologa Anna Oliverio Ferraris, direttrice della rivista 'Psicologia contemporanea', che invece fa una riflessione sugli eccessi e sui rischi, soprattutto per gli adolescenti, di chiudersi in un mondo virtuale e innaturale."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: