le notizie che fanno testo, dal 2010

Rai 5 seconda serata 17 dicembre: diritto all'oblio, a "Lo stato dell'arte"

"La crescita degli archivi nel web ha portato l'attenzione sul diritto all'oblio. A 'Lo stato dell'arte', il programma di Rai Cultura in onda giovedì 17 dicembre alle 23.15 su Rai5, il filosofo Maurizio Ferraris ne parla con il giurista Ernesto Belisario e lo scrittore Marco Belpoliti", si apprende dalla tv pubblica.

"La crescita degli archivi nel web ha portato l'attenzione sul diritto all'oblio, al diritto di veder cancellate immagini, dichiarazioni o informazioni in cui non ci riconosciamo più. Sembra un principio incontestabile, che tuttavia urta con un dovere storico alla memoria: chi decide che cosa può essere cancellato? A 'Lo stato dell'arte', il programma di Rai Cultura in onda giovedì 17 dicembre alle 23.15 su Rai5, il filosofo Maurizio Ferraris ne parla con il giurista Ernesto Belisario e lo scrittore Marco Belpoliti" diffonde in un comunicato la tv pubblica.
"Per Marco Belpoliti va fatta una necessaria distinzione tra memoria e reminiscenza - si comunica infine -, dove la seconda è il ricordo di ciò che si era dimenticato. Se da un lato è impossibile ricordare tutto, dall'altro è inutile e persino dannoso dimenticare tutto. La memoria collettiva è molto importante, anche se può costituire un peso gravoso. Ernesto Belisario parte invece dal diritto all'oblio sul web, riconosciuto in Europa come diritto di una persona di chiedere la rimozione dai motori di ricerca di eventuali dati dannosi per la propria reputazione. Se da un lato l'utente ha diritto alla propria riservatezza digitale, d'altro lato è chiaro che si rischia la cancellazione del passato e della realtà storica."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: