le notizie che fanno testo, dal 2010

Rai 4: stasera in tv 12 ottobre al via la serie "Zoo", la rivolta degli animali sull'uomo

"Da lunedì 12 ottobre su Rai4 a partire dalle 21.10, doppio appuntamento con la prima stagione di Zoo, una serie televisiva in prima visione assoluta, al debutto sugli schermi italiani a poche settimane dalla conclusione negli Stati Uniti. La serie è tratta dall'omonimo best-seller di James Patterson e Michael Ledwidge, che immagina un'improvvisa e apocalittica rivolta degli animali sull'uomo", si diffonde in una nota dalla tv di Stato.

"Da lunedì 12 ottobre su Rai 4 a partire dalle 21.10 - pubblica in un comunicato la tv di Stato -, doppio appuntamento con la prima stagione di Zoo, una serie televisiva in prima visione assoluta, al debutto sugli schermi italiani a poche settimane dalla conclusione negli Stati Uniti. Prodotta e trasmessa da CBS, la serie è tratta dall'omonimo best-seller di James Patterson e Michael Ledwidge, che immagina un'improvvisa e apocalittica rivolta degli animali sull'uomo. Patterson è indiscusso specialista del crime/thriller, basti citare il ciclo di Alex Cross e le sue trasposizioni cinematografiche con Morgan Freeman e Tyler Perry."
"Patterson si cimenta dunque in un soggetto fantastico, puntando come sempre su tensione e colpi di scena, ma senza rinunciare a un chiaro messaggio ecologista. La vicenda prende le mosse nella lontana Botswana, dove lo zoologo americano Jackson Oz (James Wolk), la guida locale Abraham Kenyatta (Nonso Anozie) e l'analista del Ministero della Difesa francese Chloe Tousignant (Nora Arnezeder) si trovano in vario modo coinvolti nell'inattesa esplosione di aggressività dei leoni della savana. Frattanto, a Los Angeles, la giornalista Jamie Campbell (Kristen Connolly) e il patologo veterinario Mitch Morgan (Billy Burke) indagano sull'attacco di un leone a un domatore, nello zoo della città, sospettando che l'animale sia stato intossicato dai pesticidi della multinazionale Reiden Global" prosegue la Rai.
"Nomi e volti degli interpreti sono sicuramente noti agli appassionati di cinema e serialità: per Wolk possiamo citare le ultime due stagioni di Mad Men (2013-2014) e la sit-com con Robin Williams The Crazy Ones (2013-2014); Anozie ha vestito i panni di Xaro Xhoan Daxos nella seconda stagione de Il Trono di Spade (2012); la bellissima Arnezeder è la protagonista femminile dell'horror Maniac (2012), mentre la Connolly è soprattutto nota per le prime stagioni di House of Cards (2013-2014); Burke è infine presenza fissa nella tetralogia – in cinque atti – di Twilight (2008-2012) e si già cimentato in apocalissi improvvise nella serie incompiuta Revolution (2012-2014)" si continua.
Si spiega al termine: "Decisamente ricco è anche il curriculum dei quattro sviluppatori Josh Appelbaum, André Nemec, Scott Rosenberg e Jeff Pinkner: i primi tre, dopo importanti esperienze di sceneggiatura per il grande e il piccolo schermo, hanno già collaborato nell'ideazione delle serie October Road (2007-2009), Life on Mars (2009) versione americana e Happy Town (2010); Pinkner proviene invece del gruppo di J.J. Abrams e ha, del resto, già incontrato Appelbaum e Nemec nello staff di Alias (2001-2006). James Patterson ha partecipato alla produzione con la società che porta il suo nome ed è inoltre personalmente accreditato come produttore esecutivo."

© riproduzione riservata | online: | update: 12/10/2015

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Rai 4: stasera in tv 12 ottobre al via la serie "Zoo", la rivolta degli animali sull'uomo
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Il sito utilizza cookie di 'terze parti', se prosegui la navigazione o chiudi il banner acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickquiCHIUDI