le notizie che fanno testo, dal 2010

Rai 3, seconda serata 27 novembre: "Io & George" a Milano

"Secondo appuntamento con il viaggio di 'Io & George', in onda su Rai3 venerdì 27 novembre alle 22.55. George e Simonetta arrivano in Italia. A bordo di un van che li porterà in giro, intraprendono un viaggio in una Milano autentica e piena di stimoli", viene illustrato in un comunicato della tv pubblica.

"Secondo appuntamento con il viaggio di 'Io & George' - riporta in un comunicato la tv pubblica di Stato -, in onda su Rai3 venerdì 27 novembre alle 22.55. George e Simonetta arrivano in Italia. A bordo di un van che li porterà in giro, intraprendono un viaggio in una Milano autentica e piena di stimoli."
"George guida la sua carrozzina fra le strade del Duomo, circondato da architetture gotiche e negozi alla moda. Dopo aver gustato una cotoletta alla milanese in una tipica trattoria meneghina, fanno tappa a casa dell'architetto milanese Umberto Riva, per poi proseguire con una toccante visita nel carcere di massima sicurezza di Opera. Lì assisteranno a un laboratorio di poesia creativa, dove i volontari collaborano insieme ai detenuti, che per un'ora a settimana dimenticano le sbarre grazie alla scrittura" prosegue la Rai.
"Il giorno successivo - poi si sottolinea -, mentre Simonetta cerca ispirazione per il suo prossimo libro al Teatro alla Scala in compagnia del suo editor Alberto Rollo, George, collezionista seriale di sneakers, ritira un paio di scarpe decorate apposta per lui."
"Simonetta incontra la cugina Titti, ormai milanese di adozione, da un parrucchiere cinese: la messa in piega sarà un modo per capire che siamo tutti un po' emigranti. Arriva l'ultimo giorno, e con questo, la visita allo straordinario villaggio operaio ottocentesco di Crespi d'Adda. Alla fine della trasferta milanese, è il momento di ripartire dalla Stazione Centrale. E George, per la prima volta sale su un treno italiano" si rende pubblico in ultimo.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# carcere# Milano# moda# Opera# poesia# Rai3# Rai# Teatro alla Scala