le notizie che fanno testo, dal 2010

Rai 3 seconda serata 11 dicembre: "Io & George" a Roma

"Venerdì 11 dicembre alle 23.05 su Rai3 sarà proprosto il quarto appuntamento con la serie 'Io & George'. La tappa toscana di Simonetta e George si è conclusa con un incontro importante, quello con lo scrittore siciliano Andrea Camilleri, che ha trasmesso loro una bella istantanea di Roma, sua città d'adozione", si spiega in una nota dalla tv di Stato.

"Venerdì 11 dicembre alle 23.05 su Rai3 sarà proprosto il quarto appuntamento con la serie 'Io & George'. La tappa toscana di Simonetta e George si è conclusa con un incontro importante - viene fatto sapere in un comunicato dalla tv pubblica di Stato -, quello con lo scrittore siciliano Andrea Camilleri, che ha trasmesso loro una bella istantanea di Roma, sua città d'adozione."
"Madre e figlio non vedono l'ora di testare se la capitale italiana rispecchia ancora la stessa vivacità descritta dallo scrittore. Inizieranno il loro percorso capitolino da una tappa inusuale - precisa dunque la Rai -, il quartiere Eur."
Si continua: "Sotto la guida dell'architetto Giovanna Brucato, George e Simonetta passeggiano fra il Colosseo Quadrato e il palazzo dei Congressi e, come in un film di Fellini, anche loro sembrano essere risucchiati da geometrie razionaliste e stranianti."
"I due protagonisti continuano il loro viaggio romano immergendosi nel Ghetto Ebraico. Dopo aver gustato i piatti saporiti della cucina kosher - si informa poi -, si perdono nel Ghetto fra fontane bronzee, palazzi sbilenchi e strade di sampietrini, che non sono certo buoni alleati della sedia a rotelle di George."
Si osserva inoltre: "La tappa successiva è un luogo sacrale, che rappresenta un simbolo della violenza della guerra nella città di Roma: le Fosse Ardeatine. Lì Simonetta e George ascolteranno le storie di Mira e Claudio, oggi ormai anziani, che hanno perso i loro padri nella strage del 1944. Nel frattempo Justin, il migliore amico di George, li raggiunge a Roma e convince George ad assistere all'opera di Puccini Turandot, nella suggestiva cornice delle Terme di Caracalla."
Si comunica in conclusione nella nota: "Il giorno successivo, il viaggio di Simonetta e George continua fra le sale del Palazzo del Quirinale, fino a quella del 'padrone di casa', il presidente Sergio Mattarella, che hanno la fortuna di incontrare. E' l'ultima sera a Roma. Madre e figlio decidono di trascorrerla in modo diverso: il Gay Village li attende, con tante domande ancora senza risposta."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: