le notizie che fanno testo, dal 2010

Rai 2, Dribbling 10 ottobre: intervista Antonio Conte prima di Azerbaijan Italia

"Il colore azzurro è il tema dominante della quinta puntata di' Dribbling', il rotocalco sportivo di Rai2, in onda sabato 10 ottobre, alle 13.30, con la conduzione di Simona Rolandi. Nel giorno di Azerbaijan-Italia tiene banco la Nazionale di calcio", viene scritto in un comunicato della tv di Stato.

"Il colore azzurro è il tema dominante della quinta puntata di 'Dribbling', il rotocalco sportivo di Rai2, in onda sabato 10 ottobre, alle 13.30, con la conduzione di Simona Rolandi. Nel giorno di Azerbaijan-Italia tiene banco la Nazionale di calcio. In apertura, l'intervista esclusiva del ct Antonio Conte a Bruno Gentili nell'immediata vigilia della sfida di Baku che può valere la qualificazione aritmetica degli azzurri a Francia 2016" riferisce in un comunicato la tv pubblica di Stato.
"Della Nazionale - poi osserva la Rai -, ma anche della Ferrari e in generale delle eccellenze dello sport azzurro parla invece Roberto Bolle, stella della danza italiana e mondiale, intervistato da Donatella Scarnati nello scenario suggestivo della Scala di Milano. Sport e sorrisi nell'intervista di Amedeo Goria a Neri Marcorè, attore, presentatore e grande tifoso di calcio. Si parlerà di azzurro ma anche di bianco e nero, visto che le squadre del cuore di Marcorè sono Juventus e Ascoli. L'avversario dell'Italia del calcio offre lo spunto per due racconti di segno completamente opposto, entrambi provenienti dall'Azerbaijan. Si conoscerà meglio il Qarabag, la squadra di una città fantasma distrutta dalla guerra tra azeri e armeni dei primi anni '90. Ma si parlerà anche di una brutta vicenda di cronaca di quest'estate, l'omicidio di un giornalista sportivo, Rasim Aliyev, per il quale è stato arrestato un calciatore della Nazionale azera, Javid Huseynov, che era sceso in campo un anno fa a Palermo nella gara di qualificazione europea contro l'Italia di Conte."
Viene reso noto infine: "Per finire, due storie tra passato e futuro: un viaggio a Tavernelle, in Umbria, dove 70 anni fa un giovane Angelo Moratti fondò la squadra di calcio della Somintra e cominciò a coltivare il sogno di guidare un grande club e il racconto di 'Allenatore per un giorno', l'iniziativa promossa a Milano dalla Geas per avvicinare i più piccoli alla pratica sportiva, con un giorno di lezione in piscina accanto a un campione azzurro della pallanuoto, Andrea Fondelli."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: