le notizie che fanno testo, dal 2010

Rai 1 stasera in tv 18 dicembre: Telethon show

"In prima serata su Rai1 venerdì 18 dicembre alle 21.30, appuntamento con il 'Telethon show', format innovativo creato per la prima volta in Italia nell'edizione 2012 della maratona grazie alla collaborazione RAI e Telethon", rendono pubblico in una nota dalla tv pubblica.

"In prima serata su Rai1 venerdì 18 dicembre alle 21.30 - si riferisce in un comunicato dalla tv pubblica -, appuntamento con il 'Telethon show', format innovativo creato per la prima volta in Italia nell'edizione 2012 della maratona grazie alla collaborazione RAI e Telethon. Si tratta di una serata di spettacolo e solidarietà interamente dedicata alla Fondazione e che nasce con l'obiettivo di informare e sensibilizzare il pubblico sul problema delle malattie genetiche rare e sull'importanza di contribuire alla ricerca scientifica."
"I conduttori di quest'anno saranno Fabrizio Frizzi - viene precisato in aggiunta -, volto 'storico' di Rai 1, Federica Sciarelli, conduttrice di Rai 3, e Federico Russo, presentatore di Rai 2. Parteciperà come guest star della serata il noto volto della tv e precursore della divulgazione scientifica in Italia Piero Angela."
"Nel corso della serata ci saranno molti ospiti tra i quali Gianna Nannini, Massimo Ranieri e Mario Biondi e sarà presentato il cortometraggio 'Traguardi' prodotto da Movimento Film per Rai Cinema, con regia di Mauro Mancini, in cui si racconterà come cinque persone affette da emofilia si preparano, nonostante la malattia, ad affrontare una grande sfida: la maratona di New York" si prosegue.
Si mette al corrente in ultimo nella nota: "La serata sarà inoltre occasione per raccontare storie e testimonianze di bambini e famiglie che ogni giorno vivono il dramma di una malattia rara. Insieme a loro 'l'anima' della Fondazione Telethon: i ricercatori impegnati nella sfida quotidiana di trovare possibili cure. Le loro storie saranno raccontate attraverso interviste e testimonianze in diretta e con la messa in onda di cortometraggi inediti. La maratona televisiva vedrà nel corso della settimana un palinsesto ricco di spazi di approfondimento all'interno dei programmi delle tre Reti RAI in televisione, in radio, sul web e attraverso i canali social. In particolare, ci sarà una social room che consentirà interazioni costanti tra ciò che accade in tv e i protagonisti della rete per favorire un dialogo virtuale con personaggi e ospiti."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: