le notizie che fanno testo, dal 2010

Rai 1, Unomattina 29 ottobre: Stefano Esposito parla delle dimissioni di Marino

"Le dimissioni prossime di Ignazio Marino da sindaco di Roma apriranno la prima pagina di attualità di 'Unomattina' di giovedì 29 ottobre su Rai1 alle 6.45. Quali gli scenari per la Capitale? Se ne parlerà con Stefano Esposito, esponente del Partito democratico", si annuncia in un comunicato della tv pubblica di Stato.

"Le dimissioni prossime di Ignazio Marino da sindaco di Roma apriranno la prima pagina di attualità di 'Unomattina' di giovedì 29 ottobre su Rai1 alle 6.45. Quali gli scenari per la Capitale? Se ne parlerà con Stefano Esposito, esponente del Partito democratico. A seguire, con la criminologa Flaminia Bolzan, si ritornerà sulla morte dell'imprenditore bresciano" si fa sapere in una nota dalla tv pubblica di Stato.
"Dopo il quotidiano appuntamento con la satira di Antonello Dose e Marco Presta, conduttori su Rai Radio2 de 'Il Ruggito del coniglio', nella pagina dedicata alla medicina, Valeria Caso, presidente di European Stroke Organisation, illustrerà i sintomi che permettono di riconoscere i primi segnali di Ictus celebrale" si prosegue.
"Altro tema del giorno sarà il divieto di applicare tariffe roaming nell'utilizzo dei telefoni cellulari nell'Unione europea. Se ne parlerà con il commissario dell'Agcom Antonio Nicita. Si aprirà poi una finestra sul cinema con il giornalistra del Tg1 Paolo Sommaruga e con Paolo Del Brocco, Amministratore Delegato di Rai Cinema. A seguire, con Rolando Manfredini della Coldiretti e Giuseppe Morino, pediatra, si affronterà la tematica dei rischi per i più piccoli nel consumo di carni, dopo l'allarme lanciato in questi giorni dalla Organizzazione Mondiale di Sanità. Infine, dopo lo spazio di Umberto Broccoli che andrà indietro nel tempo per ricordare fatti e personaggi della storia, si parlerà di cronaca con il giallo della donna ritrovata senza vita a Udine, nel Canale Ledra. La puntata si chiuderà con il racconto di Valentina Pitzalis, la donna sfigurata dal marito per averle buttato addosso del cherosene e dato fuoco" si ragguaglia infine.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: