le notizie che fanno testo, dal 2010

Rai 1, Linea Verde 15 novembre: la terra degli irpini tra Avellino e Benevento

"La terra degli Irpini, un territorio che si estende in Campania tra Avellino e Benevento, al centro del nuovo appuntamento di Linea Verde, in onda domenica 15 novembre alle 12.20 su Rai1", si segnala in un comunicato della tv pubblica di Stato.

"La terra degli Irpini, un territorio che si estende in Campania tra Avellino e Benevento, al centro del nuovo appuntamento di Linea Verde, in onda domenica 15 novembre alle 12.20 su Rai1. - rende noto la tv di Stato - Una terra ricca di acqua purissima che serve a dissetare gran parte del Mezzogiorno attraverso l'acquedotto pugliese. Qui per 'sopravvivere' alla crisi, ai terremoti, alle calamità naturali come le esondazioni dei fiumi, occorre reinventarsi la tradizione trasformandola in futuro e quindi in reddito."
"Patrizio Roversi e Daniela Ferolla racconteranno una serie di storie di giovani agricoltori che invece di emigrare come tanti loro coetanei hanno deciso di rimanere e di lottare reinventandosi la loro attività: le coltivazioni di tabacco ormai prive di guadagno vengono sostituite da altre colture che utilizzano gli stessi metodi e le stesse lavorazioni - pubblica dunque la Rai -, senza nessun costo aggiuntivo quindi."
"Un esempio fra questi è la Stevia, un dolcificante naturale che ha 300 volte il potere zuccherino dell'aspartame e che può essere prodotto in grande quantità con un costo ridotto. Altra coltivazione, peraltro incentivata dalla Regione Campania, ormai completamente priva di thc, la sostanza stupefacente che, oltre a essere trasformata in mille prodotti dal pane all'olio, dalla crusca al pellet, agisce come fitodepurante per bonificare la terra dei fuochi. Si parlerà inoltre delle eccellenze di questo territorio, come le castagne di Montella IGP ridotte fino all'anno scorso a produzione zero a causa del cinipide e oggi finalmente di nuovo in attivo, ma anche di vino e delle vigne centenarie, così come di dieta mediterranea. Insomma una serie di attività legate tutte da un unico file rouge: idee per sopravvivere" si diffonde al termine della nota.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: