le notizie che fanno testo, dal 2010

Radio3Mondo racconta la guerra ambientale in Colombia

"Le Farc hanno affinato la loro strategia di sabotaggio all'economia della Colombia incrementando gli attacchi contro le infrastrutture petrolifere in seguito alla sospensione del cessate il fuoco avvenuta il 22 maggio scorso. Lunedì 27 luglio alle 11.00 su Radio3, Azzurra Meringolo ne parla a Radio3Mondo", si mette al corrente in un comunicato la Rai.

La Rai comunica, attraverso quest'ultima nota pubblicata sul sito internet istituzionale: "Le Farc hanno affinato la loro strategia di sabotaggio all'economia della Colombia incrementando gli attacchi contro le infrastrutture petrolifere in seguito alla sospensione del cessate il fuoco avvenuta il 22 maggio scorso. Fino ad ora i guerriglieri erano soliti dare fuoco agli oleodotti mentre nell'ultimo periodo hanno iniziato ad aprire le bocchette e a scaricare il greggio in terra."
"Il petrolio così sparso nell'ambiente - continua dunque la tv di Stato -, ha raggiunto i fiumi lasciando la popolazione locale senza acqua e danneggiando irreparabilmente l'ecosistema. Dal 1986 il sabotaggio agli oleodotti ha causato la perdita di quattro milioni di barili di petrolio con danni economici ingenti ai quali ora si aggiungono i danni ambientali."
"Cosa vogliono i ribelli? A che punto sono le trattative con il governo? Lunedì 27 luglio alle 11.00 su Radio3, Azzurra Meringolo ne parla a Radio3Mondo con Giulia De Luca, giornalista di PangeaNews in collegamento da Buenos Aires" si spiega al termine.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: