le notizie che fanno testo, dal 2010

Radio3Mondo: dai migranti al lungo regno di Elisabetta d'Inghilterra

"La Gran Bretagna finora ha dichiarato che respingerà le quote obbligatorie di richiedenti asilo stabilite dall'UE, ma allo stesso tempo Londra un altro argomento, non da tutti considerato centrale, occupa spazio sui media: la monarchia inglese. Mercoledì 9 settembre alle 11.00 su Rai Radio3, Roberto Zichittella ne parla a 'Radio3Mondo' ", rendono noto dalla tv pubblica.

"La Gran Bretagna finora ha dichiarato che respingerà le quote obbligatorie di richiedenti asilo stabilite dall'UE - pubblica in una nota la tv pubblica -, ma allo stesso tempo il Paese non rimane insensibile all'emergenza dei rifugiati e il premier David Cameron ha annunciato che il Regno Unito accoglierà nei prossimi cinque anni altri 20.000 siriani. E così mentre la crisi dei migranti e il progressivo allontanamento del Regno Unito dalle politiche e dagli obiettivi indicati da Bruxelles monopolizzano il dibattito pubblico, a Londra un altro argomento, non da tutti considerato centrale, occupa spazio sui media: la monarchia inglese."
Viene divulgato al termine del comunicato: "Il regno della regina Elisabetta II supererà in durata quello di Vittoria, rimasta sul trono 63 anni e 217 giorni. Quale influenza esercita la monarchia sul Regno Unito del XXI secolo? Ha una funzione decorativa o riveste un vero e proprio ruolo politico? Mercoledì 9 settembre alle 11.00 su Rai Radio3, Roberto Zichittella ne parla a 'Radio3Mondo' con William Ward, corrispondente da Londra per Panorama e per il quotidiano Il Foglio; Alessandro Torre che insegna Diritto Costituzionale all'università di Bari e ha scritto 'Regno Unito' e Vittorio Sabadin, giornalista de La Stampa e autore del libro 'Elisabetta. L'ultima regina'."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: