le notizie che fanno testo, dal 2010

Radio Anch'io 6 novembre: si è aperto il maxiprocesso su Mafia Capitale

"Si è aperto il maxiprocesso sulla cosiddetta Mafiacapitale. Quarantasei gli imputati, tra questi l'ex Nar Massimo Carminati e Salvatore Buzzi, colui che avrebbe gestito il sistema delle cooperative sociali, ma anche consiglieri comunali, costruttori, dirigenti di municipalizzate. Se ne parla a Radio Anch'io, in onda venerdì 6 novembre, alle 8.30 su Radio1", si espone in una nota della tv di Stato.

"Si è aperto il maxiprocesso sulla cosiddetta Mafia Capitale. Quarantasei gli imputati - ricorda in una nota la tv pubblica di Stato -, tra questi l'ex Nar Massimo Carminati e Salvatore Buzzi, colui che avrebbe gestito il sistema delle cooperative sociali, ma anche consiglieri comunali, costruttori, dirigenti di municipalizzate."
"Una vicenda che ha lasciato sgomenti - prosegue di seguito la Rai -, specie per la gravità dell'ipotesi accusatoria, ossia che le persone coinvolte avessero messo su un'associazione mafiosa. E' mafia, per farla breve. Ma forse la domanda più importante è quanto, e quanto profondamente, questo sistema abbia inquinato la Capitale e se Roma abbia adesso gli anticorpi per respingere il malaffare, i delinquenti, la corruzione. Se ne parla a Radio Anch'io, in onda venerdì 6 novembre, alle 8.30 su Radio1."
Viene illustrato in ultimo: "Tra gli ospiti: Lirio Abbate, giornalista e autore di 'I re di Roma', Chiarelettere; Giosue' Naso, avv. di Massimo Carminati; Alessandro Diddi, avv. di Salvatore Buzzi; Giancarlo De Cataldo, magistrato e scrittore; Giovanni Bianconi, giornalista del Corriere della Sera; Salvatore Fachile, Avvocato di Roma e segretario dell'ASGI. Conduce Giorgio Zanchini."

© riproduzione riservata | online: | update: 05/11/2015

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Radio Anch'io 6 novembre: si è aperto il maxiprocesso su Mafia Capitale
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI