le notizie che fanno testo, dal 2010

Marco Pannella "un politico da marciapiede": il ricordo della Rai

"Tutte le testate Rai stanno dando ampia copertura informativa al ricordo del leader radicale, Marco Pannella, scomparso oggi", diffonde in un comunicato la tv pubblica di Stato.

"Tutte le testate Rai stanno dando ampia copertura informativa al ricordo del leader radicale, Marco Pannella, scomparso oggi. In particolare, RaiNews24 ha aperto una finestra di approfondimento dal titolo 'Ciao Marco' e alle 17 trasmette uno speciale con il direttore Antonio di Bella. Rai3, alle 17.15, ricorda Pannella con il documentario 'Giacinto Pannella dello Marco': un racconto-intervista registrato nella casa che fu di Benedetto Croce, a Napoli" viene illustrato in una nota dalla tv di Stato.
"E' il racconto della sua vita privata - l'infanzia, la giovinezza, i ricordi personali - che attraversa i grandi avvenimenti storici del Novecento come la guerra, la nascita della Repubblica, il movimento studentesco, la nascita del Partito Radicale, le battaglie del Movimento Radicale. Marco Pannella apprezzò così tanto questo programma che volle che facesse parte dell'Archivio del Partito Radicale. - si comunica quindi - Dalle 18.00 alle 18.55, inoltre, è previsto uno Speciale del Tg3. Radio1 propone nel corso del pomeriggio due Speciali e servizi, interviste, documenti audio di archivio in tutte le edizioni del gr. Alle 21.30 - anticipato rispetto alla collocazione delle 23.30 - su Rai Storia va in onda 'Marco Pannella, Un politico da marciapiede'. Così Umberto Eco aveva definito il leader radicale, una vita di battaglie dialettiche nelle strade, nelle piazze, e anche negli studi televisivi."
Dalla Rai illustrano infine: "E' il racconto, a cura di Giuseppina Rossi, di quarant'anni di apparizioni pubbliche, passando per la TV: già prima di essere eletto deputato nel 1976, chiede e ottiene la partecipazione alla Tribuna politica con uno sciopero della fame e sconvolge, con gli altri radicali, il rigido cerimoniale della politica in televisione. E non sarà più la stessa storia."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: