le notizie che fanno testo, dal 2010

La catena di montaggio a Passato e presente

Rai3, Passato e presente, 6 dicembre alle 13 e 15. La catena di montaggio.

"Nel 1913, seguendo i principi del 'taylorismo', Henry Ford introduce nella sua fabbrica di automobili la catena di montaggio, un sistema di organizzazione scientifica del lavoro messo a punto dall'ingegnere Frederick Taylor: il processo produttivo viene scomposto in parti semplici e ogni operaio ne compie una" espone in un comunicato la tv di Stato.

Viene illustrato in ultimo: "Il lavoro si squalifica, ma la produttività cresce in modo impressionante. A 'Passato e Presente', il programma di Rai Cultura in onda mercoledì 6 dicembre alle 13.15 su Rai3 e alle 20.30 su Rai Storia, Paolo Mieli ne parla con il professor Lucio Villari. La catena di montaggio è un'ulteriore spinta verso la divisione del lavoro e l'aumento della produttività, ma aumentano anche le proteste degli operai, che si sentono ridotti al ruolo di macchine, privi di qualificazione professionale. Ma Ford raddoppia la loro paga e li rende potenziali acquirenti delle auto che realizzano in fabbrica. Nasce il 'fordismo' e con esso la società dei consumi. Così Ford innesca quel circuito che sarà alla base dell'impetuoso e inarrestabile sviluppo capitalistico del Novecento."

© riproduzione riservata | online: | update: 05/12/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

argomenti correlati:
Rai Cultura Rai Storia Paolo Mieli
social foto
La catena di montaggio a Passato e presente
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI