le notizie che fanno testo, dal 2010

Italian Internet Day: anche sulla Rai se ne celebra il compleanno

"Tutte le reti per l'omaggio alla 'rete': così la Rai festeggia l''Italian Internet Day', il trentesimo anniversario del giorno in cui - il 30 aprile 1986 - con un brevissimo messaggio 'login' l'Italia si collegò al web da un laboratorio del Centro Nazionale Universitario di Calcolo Elettronico del Cnr di Pisa a una stazione Arpanet, progenitore di Internet, in Pennsylvania, Stati Uniti", scrive in un comunicato la tv di Stato.

"Tutte le reti per l'omaggio alla 'rete': così la Rai festeggia l''Italian Internet Day', il trentesimo anniversario del giorno in cui - il 30 aprile 1986 - con un brevissimo messaggio 'login' l'Italia si collegò al web da un laboratorio del Centro Nazionale Universitario di Calcolo Elettronico del CNR di Pisa a una stazione Arpanet, progenitore di internet, in Pennsylvania, Stati Uniti. E, da quel giorno, nulla fu più come prima" viene illustrato in una nota della tv di Stato.
"Per l'occasione, venerdì 29 e sabato 30 aprile, le reti Rai propongono un ricco palinsesto, tra approfondimenti, documentari, servizi nei programmi della giornata, nelle edizioni di Tg e Gr e sul web. - si rende noto inoltre - A partire dalla diretta del Tg1 da Pisa, venerdì 29 aprile tra le 11.00 e le 12.30 su Rai1, per l''Italian Internet Day' con gli interventi, tra gli altri, del Presidente del Consiglio, Matteo Renzi, e del Direttore Generale Rai Antonio Campo Dall'Orto. Numerosi collegamenti con Pisa anche su Rai News 24. Sempre su Rai1, ampio spazio al 'compleanno' del web in 'Unomattina', in onda dalle 6.45, all'interno della rubrica di Umberto Broccoli e nello speciale di 'Storie Vere', alle 10.00, con ospiti e storie sul come eravamo e sul come siamo con Internet. Nel pomeriggio, alle 14.05, 'La Vita in diretta' racconta l'evento con due servizi realizzati in una casa in cui quattro anziani, due uomini e due donne tra i 70 e gli 80 anni, spiegano come è cambiata la loro vita con internet. In studio anche Stefano Zecchi e Candida Morvillo. Il giorno dopo, sabato 30 aprile dalle 8.25, è 'Uno Mattina in Famiglia' a proseguire i festeggiamenti di Rai1 con la sua rubrica Pronto Soccorso Digitale. Su Rai2, venerdì 29, si apre alle 9.30 con 'Tg2 Insieme': in studio, Umberto Rapetto, esperto di Internet e Mario Morcellini, preside di Scienze della Comunicazione dell'Università' La Sapienza. In sommario, inoltre, un collegamento con il Cnr e servizi sui cambiamenti che Internet ha portato nelle case degli italiani. Ampio spazio, inoltre, anche in 'I Fatti Vostri', alle 11.00, e in 'Detto Fatto', alle 14.00."
"Su Rai3 si occupano di web e dintorni 'Agorà', alle 8.00, con un collegamento da Pisa e la partecipazione del presidente di Confindustria digitale, Elio Catania; 'Mi manda Raitre', alle 10.00, che si occupa di e-commerce e acquisti on line, con un occhio alla prevenzione delle truffe telematiche; e 'Elisir', alle 11.00, che ricorda l'Internet Day nel suo 'Elisir risponde' e propone alcuni servizi web legati al tema della salute" si prosegue.
"Alle 16.40 - si rivela dunque -, è la volta di 'Geo', che tratta il fenomeno Internet e i suoi 30 anni con il professor Alfonso Molino di 'Mondo Digitale'. Festeggia il web anche Rai Movie, alle 14.00, con il film 'Trust' di David Schwimmer, con Clive Owen, Catherine Keener e Jason Clarke, che racconta l'incontro con uno conosciuto su Internet che cambia la vita di una quattordicenne e della sua famiglia. Rai Cultura, invece, propone su Rai5 alle 19.40 un viaggio all''alba' del web con il documentario 'Login. Il giorno in cui l'Italia scoprì Internet', scritto da Riccardo Luna. E' la storia della prima connessione, partita il 30 aprile del 1986 da un centro del Cnr a Pisa per arrivare a una stazione satellitare degli Stati Uniti, passando per le antenne del Fucino. Per le scuole italiane è stata realizzata una versione ridotta a disposizione sul portale di Rai Scuola."
Si puntalizza: "E non può mancare, ovviamente, il web con uno speciale sui portali di Rai Cultura che ripercorre i 30 anni della storia di internet in Italia: dal primo collegamento di Pisa (1986) ai primi provider italiani (1990), dalla prima pagina web (1991) al primo sito della Rai (1994), dai primi motori di ricerca (1995) all'esplosione di Google, e infine il racconto degli ultimi anni con il successo di Youtube, Facebook, WhatsApp e Netflix."
"In particolare - si espone in ultimo -, verrà ricordata la trasmissione 'Mediamente', primo programma della Rai per l'alfabetizzazione informatica e primo ad avere un sito internet. E già dal 24 aprile è in corso una campagna su tutti gli account dei social network di Rai Cultura (che ormai superano il milione milioni di utenti) con clip informative, post grafici, timeline e il lancio della programmazione televisiva. Nella giornata del 29 aprile, infine, saranno pianificati su tutte le Reti della Rai break bumpers dedicati, in chiusura dei break pubblicitari, alla celebrazione del compleanno di internet."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: