le notizie che fanno testo, dal 2010

Il pomeriggio di Passaggio a nord: da Hiroshima ai riti di passaggio

"Sabato 8 agosto nella puntata di Passaggio a nord ovest, in onda su Rai1 alle 17.45, Alberto Angela racconterà con ricostruzioni, documenti e toccanti testimonianze dei sopravvissuti, una delle pagine più dolorose della storia della seconda Guerra Mondiale: la mattina del 6 agosto 1945, alle 8.16, l'Aeronautica militare statunitense lanciò la bomba atomica 'Little Boy' sulla città giapponese di Hiroshima", viene reso noto dalla tv pubblica.

"Sabato 8 agosto nella puntata di Passaggio a nord ovest - spiega in un comunicato la tv di Stato -, in onda su Rai1 alle 17.45, Alberto Angela racconterà con ricostruzioni, documenti e toccanti testimonianze dei sopravvissuti, una delle pagine più dolorose della storia della seconda Guerra Mondiale: la mattina del 6 agosto 1945, alle 8.16, l'Aeronautica militare statunitense lanciò la bomba atomica 'Little Boy' sulla città giapponese di Hiroshima. Si parlerà dei riti di passaggio, che rappresentano cerimonie di iniziazione che segnano il momento in cui ragazzi e ragazze passano alla fase successiva della vita, assumendosi responsabilità da adulti."
"Per questo motivo si sottopongono ad una serie di rituali che li preparano al nuovo ruolo nella società. Dalla fine degli anni ottanta in poi, i fari sono stati a poco a poco abbandonati, perché troppo costosi da mantenere e non più necessari alla navigazione. Ma molti fari sono tornati alla vita di un tempo grazie a uomini come Peter Noreau che si sono completamente fatti carico del loro restauro. Infine, la storia del denaro, dal punto di vista fisico e concettuale" prosegue la Rai.
Si divulga in conclusione: "Cos'è il denaro? A cosa serve? E' sempre esistito? Esisterà sempre? Si tornerà alle origini del denaro, quando ancora non esisteva la moneta ma soltanto gli scambi di oggetti, scoprendone la nascita, con le prime monete in metalli preziosi, e seguendone l'evoluzione, passando attraverso la nascita delle banconote, fino ad arrivare al denaro virtuale di oggi, alle carte di credito e alle azioni."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: