le notizie che fanno testo, dal 2010

Il giorno e la Storia 19 novembre: Reagan e Gorbaciov, l'inizio del disgelo

"19 novembre 1985. A Ginevra s'incontrano, per la prima volta, il presidente statunitense Ronald Reagan e il segretario generale del Pcus, Mikhail Gorbaciov. Lo ricorda Giuseppe De Tomaso, direttore de 'La Gazzetta del Mezzogiorno' ospite a 'Il giorno e la Storia', in onda giovedì 19 novembre alle 24.10, e in replica alle 08.30, 11.30, 14.00 e alle 20.30 su Rai Storia", viene reso pubblico con una nota della tv pubblica di Stato.

"E' il 19 novembre 1985. A Ginevra s'incontrano, per la prima volta, il presidente statunitense Ronald Reagan e il segretario generale del Pcus, Mikhail Gorbaciov. Lo ricorda Giuseppe De Tomaso, direttore de 'La Gazzetta del Mezzogiorno' ospite a 'Il giorno e la Storia', in onda giovedì 19 novembre alle 24.10, e in replica alle 08.30, 11.30, 14.00 e alle 20.30 su Rai Storia" riferisce con un comunicato la tv di Stato.
"Sul tavolo del summit c'è la proposta di una riduzione degli armamenti nucleari. È l'inizio della fine della Guerra Fredda. Nel giorno della sua nascita - si prosegue dunque -, avvenuta il 19 novembre 1917, un ritratto di Indira Gandhi. Unica figlia del Primo ministro indiano Nehru, prende il nome dal marito Feroze Gandhi. Il 19 gennaio 1966 Indira Gandhi diventa Primo Ministro: è la prima donna a rivestire un ruolo pubblico così importante nella storia indiana."
Viene spiegato al termine: "All'inizio degli anni '80, dopo una sommossa, decide di espugnare con l'esercito il Tempio d'oro d'Amritsar, dove si è rifugiato un gruppo di irriducibili del gruppo estremista sikh che lotta per l'indipendenza del Punjab indiano. Nel 1984, Indira viene uccisa da due guardie del corpo di etnia sikh. La stessa sorte, per mano delle tigri Tamil, toccherà a suo figlio e successore, Rajiv."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: