le notizie che fanno testo, dal 2010

Il caso Quarto, l'omicidio di Ashley Olsen e David Bowie: ad Unomattina 12 gennaio su Rai1

"Martedì 12 gennaio Unomattina, in onda a partire dalle 6.45, condotto da Francesca Fialdini e Franco di Mare, aprirà la prima pagina di attualità con lo scandalo del Comune di Quarto in Provincia di Napoli", viene esposto in una nota la Rai.

"Martedì 12 gennaio Unomattina - annuncia in una nota la tv pubblica di Stato -, in onda a partire dalle 6.45, condotto da Francesca Fialdini e Franco di Mare, aprirà la prima pagina di attualità con lo scandalo del Comune di Quarto in Provincia di Napoli."
"Invece - viene precisato quindi -, alle 7.33, andrà in onda l'appuntamento con la satira di Antonello Dose e Marco Presta, conduttori su Rai Radio 2 de 'Il Ruggito del coniglio'. Alle 8.36, protagonista dello spazio sarà il Colosseo, uno dei siti archeologici più visitati del pianeta."
Poi si illustra: "Seguirà la storia di Mirna Marini, la prima donna al comando della manutenzione degli aerei di una nota compagnia, dirigente di un settore poco conosciuto, ma fondamentale per la sicurezza del traffico aereo."
"Poi - si comunica in ultimo -, ci sarà il consueto appuntamento con la giornalista Giovanna Rossiello e la sua rubrica 'Fa la cosa giusta', dedicata al sociale. Nella seconda parte del programma, si ricorderà uno dei più grandi artisti del panorama musicale internazionale, recentemente scomparso, David Bowie, il Duca Bianco del rock. Il programma si chiuderà con le novità sull'omicidio della giovane americana Ashley Olsen nel suo appartamento a Firenze."

© riproduzione riservata | online: | update: 11/01/2016

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Il caso Quarto, l'omicidio di Ashley Olsen e David Bowie: ad Unomattina 12 gennaio su Rai1
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI