le notizie che fanno testo, dal 2010

Il Tempo e la Storia 13 novembre: analisi sulla beat generation

"Tra gli anni Cinquanta e Sessanta, negli Stati Uniti, un piccolo gruppo di intellettuali ribelli usa la letteratura per sfidare i valori dominanti e il conformismo della società. Sono Allen Ginsberg, Jack Kerouac e William Burroughs, i fondatori del movimento letterario della 'beat generation'. A 'Il Tempo e la Storia', il programma di Rai Cultura in onda venerdì 13 novembre alle 13.10 su Rai3 e alle 20.50 su Rai Storia", informano dalla tv pubblica di Stato.

"Tra gli anni Cinquanta e Sessanta, negli Stati Uniti, un piccolo gruppo di intellettuali ribelli usa la letteratura per sfidare i valori dominanti e il conformismo della società. Sono Allen Ginsberg, Jack Kerouac e William Burroughs, i fondatori del movimento letterario della 'beat generation' " ricorda in una nota la Rai.
"Un movimento che il professor Mauro Canali rilegge con Massimo Bernardini a 'Il Tempo e la Storia', il programma di Rai Cultura in onda venerdì 13 novembre alle 13.10 su Rai3 e alle 20.50 su Rai Storia" prosegue la tv di Stato.
"I poeti beat celebrano la vita di strada - si spiega infine -, la musica dei locali jazz, denunciando materialità, repressione dei costumi e vuotezza spirituale. Con le loro opere e il loro stile di vita mettono in moto una rivoluzione del pensiero destinata a lasciare un'impronta profondissima nella cultura dei decenni successivi."

© riproduzione riservata | online: | update: 13/11/2015

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Il Tempo e la Storia 13 novembre: analisi sulla beat generation
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Il sito utilizza cookie di 'terze parti', se prosegui la navigazione o chiudi il banner acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickquiCHIUDI