le notizie che fanno testo, dal 2010

Il Jazz italiano per Amatrice: il 4 settembre in diretta tv e radio Rai

'Il Jazz italiano per Amatrice' organizzata da Paolo Fresu in programma domenica 4 settembre sarà seguita dalla rai.

"Rai si mobilita per il grande jazz italiano e abbraccia ancora una volta la solidarietà nei confronti delle popolazioni terremotate. In linea con la propria funzione di servizio pubblico radiotelevisivo, reti, canali, trasmissioni e Tg Rai dedicheranno grande spazio alla manifestazione 'Il Jazz italiano per Amatrice' organizzata dal grande musicista Paolo Fresu in programma domenica 4 settembre: una grande kermesse che inizierà a Roma alla Casa del Jazz per proseguire a L'Aquila nel piazzale adiacente la Basilica di Santa Maria di Collemaggio coinvolgendo anche numerose altre città italiane" viene diffuso in un comunicato dalla tv di Stato.

"Oltre a L'Aquila e Roma - evidenzia quindi la Rai -, ci saranno infatti concerti a Milano, Torino, Napoli, Novara, Parma, Catania, Courmayeur, Pisa, Cantalupo in Sabina (RI ), Barga, Empoli, Fano, Lecce, Nuoro e S. Anna Arresi, Lampedusa e altri luoghi italiani che si stanno aggiungendo in queste ore."
"Nella prima edizione dello scorso anno a L'Aquila, la maratona musicale promossa da Fresu ha ottenuto uno straordinario successo raccogliendo oltre 600 artisti in 110 concerti con la presenza di oltre 60mila persone. RaiNews24 garantisce ampia copertura dell'evento: domenica 4 settembre collegamenti in diretta da L'Aquila e dalla Casa del Jazz a Roma, con gli inviati Paola Marinozzi e Fausto Pellegrini, oltre a contributi da‎ varie città italiane. Particolare attenzione sarà data al concerto serale a Collemaggio con numerose dirette a partire dalle 21.30. La Tgr sarà presente in tutte le regioni interessate dai concerti di solidarietà con ampie dirette, servizi giornalistici degli inviati e interviste ai protagonisti. Rai Cultura realizzerà un documentario di 50' sull'iniziativa, che andrà in onda su Rai 5 venerdì 9 settembre in prima serata" si prosegue.

Si osserva inoltre: "Il documentario racconterà la musica e le parole con cui la comunità del jazz si stringe intorno alle popolazioni colpite dal sisma, attraverso le immagini del concerto conclusivo da L'Aquila e dei concerti trasmessi da molte altre sedi della manifestazione, con il contributo capillare delle testate giornalistiche regionali."
"Anche la Radio sarà in prima linea nel seguire 'Il Jazz italiano per Amatrice'. Il Giornale Radio Rai garantirà ampia copertura giornalistica negli spazi informativi con numerosi servizi dedicati nelle varie edizioni del giornale radio. Inoltre realizzerà un programma giornalistico con ospiti e approfondimenti - si riporta in conclusione -, in diretta dalle 19.30 alle 20.30 dalla Basilica di Santa Maria di Collemaggio a L'Aquila. Radio 3 seguirà l'evento con diversi collegamenti in diretta. In particolare, nel corso del programma 'Pantagruel', in onda dalle 15.00 alle 17.45, il conduttore Marco Filoni si collegherà in diretta con organizzatori e musicisti, tra cui Paolo Fresu, Ada Montellanico e Enrico Intra, dalle piazze di Roma, Lecce e Milano. Il programma 'Radio3Suite', in onda dalle 20.15, dedicherà l'apertura in diretta da L'Aquila fino all'inizio del concerto, che sarà trasmesso su Radio3 il giorno successivo, lunedì 5 settembre, in seconda serata. Su Rai Isoradio sono previsti collegamenti dalla Casa del Jazz di Roma dalle 11 di domenica 4 settembre con interviste e approfondimenti. Dalle 21 collegamento in diretta da L'Aquila. Radio 7 Live manderà dalle 21 in diretta il concerto da L'Aquila su web e dab+."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: