le notizie che fanno testo, dal 2010

Giovanni Floris lascia la Rai per La7, e ringrazia: a Ballarò devo tutto

Dopo 12 anni di conduzione di Ballarò e un'esperienza quasi ventennale in Rai, Giovanni Floris lascia l'azienda per passare a La7.

Dopo 12 anni di conduzione di Ballarò e un'esperienza quasi ventennale in Rai, Giovanni Floris lascia l'azienda. A renderlo noto è la Rai stessa in una nota, che ringrazia Giovanni Floris "per il lavoro svolto" e "gli porge i migliori auguri per il suo futuro professionale". Un futuro che per almeno 3 anni Giovanni Floris dovrà costruire a La7, con cui starebbe per chiudere un contratto quattro volte milionario. L'offerta della Rai sarebbe stata invece meno allettante per Giovanni Floris, visto che l'azienda di Stato gli avrebbe offerto "solo" 600mila euro l'anno. "Rimettersi in gioco è salutare e giusto" commenta Giovanni Floris, sottolineando: "Ringrazio la Rai e Ballarò cui devo tutto, perché - ammette - in questi lunghi anni mi hanno formato e dato fiducia. Sono un uomo fortunato". All'apertura serale di ieri, il direttore del TgLa7 Enrico Mentana puntualizza però che tra Giovanni Floris e La7 "c’è un accordo in corso ma nulla è ancora stato concluso. - aggiungendo - Ma sarebbe bello avere anche Floris in squadra nel caso la trattativa si chiudesse". Rimangono comunque pochi i dubbi al riguardo.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: