le notizie che fanno testo, dal 2010

Giornata in ricordo vittime delle mafie: palinsesto dedicato Rai

"Lunedì 21 marzo ricorre la XXI Giornata Nazionale della Memoria e dell'Impegno, in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, promossa dall'associazione Libera di Don Ciotti. Con un impegno senza precedenti rispetto al passato la Rai accompagnerà questa giornata con un palinsesto appositamente dedicato", segnala in una nota la tv pubblica.

"Lunedì 21 marzo ricorre la XXI Giornata Nazionale della Memoria e dell'Impegno, in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, promossa dall'associazione Libera di Don Ciotti. Come ogni anno, il primo giorno di primavera, diventa l'occasione per ricordare tutti coloro che sono stati uccisi per mano delle organizzazioni malavitose, per non dimenticare le loro battaglie, chiedere giustizia e dignità per le loro famiglie e affermare con forza il rispetto della legalità" illustra in una nota la Rai.
La tv pubblica continua: "Con un impegno senza precedenti rispetto al passato la Rai accompagnerà questa giornata con un palinsesto appositamente dedicato, ricco di appuntamenti tra spazi informativi in diretta, approfondimenti sulle reti televisive e su quelle radiofoniche con interviste, programmi, testimonianze, film e fiction sull'argomento. Un'ampia copertura informativa sarà assicurata da tutti i Tg e i Gr. E' stato inoltre prodotto dalla Rai uno spot istituzionale che andrà in onda su tutti i canali televisivi."
"Il momento clou della giornata sarà alle 11.00 di lunedì quando a Messina - città quest'anno protagonista della 'XXI Giornata Nazionale della Memoria e dell'Impegno' - saranno letti i nomi di tutte le centinaia e centinaia di vittime delle mafie, un lungo elenco che legherà la Sicilia con i tanti luoghi d'Italia dove la rete di Libera, gli enti locali, le realtà del terzo settore, le scuole e tanti cittadini, si ritroveranno per creare un unico ideale filo di memoria" si prosegue.
«Nella sua missione di servizio pubblico - ha detto il direttore generale Antonio Campo Dall'Orto - la Rai è investita di una grande responsabilità: far crescere e rafforzare il senso civico del Paese e la sua consapevolezza nei confronti del rispetto della legalità e della lotta contro tutte le mafie. Solo attraverso l'informazione e la conoscenza un fenomeno così pervasivo potrà essere definitivamente sconfitto. Ricordare le storie di tutti coloro che hanno dato la vita per difendere il valore della legalità nel nostro paese è insieme un impegno civico e un messaggio per il futuro del nostro Paese».

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: