le notizie che fanno testo, dal 2010

Forza Italia, Marin: 'da Istat doccia fredda su slogan Renzi'

"Proprio nel giorno in cui Renzi magnifica sul Sole24Ore i risultati del Jobs Act, arriva la doccia fredda dell' Istat: la disoccupazione resta a livelli altissimi, il 12.4%. Pessimo tempismo per il premier e, cosa ben peggiore, pessime notizie per gli italiani", da FI una dichiarazione di Marco Marin.

"Proprio nel giorno in cui Matteo Renzi magnifica sul Sole24Ore i risultati del Jobs Act, arriva la doccia fredda dell' Istat: la disoccupazione resta a livelli altissimi, il 12.4%. Pessimo tempismo per il premier e, cosa ben peggiore, pessime notizie per gli italiani. Purtroppo c'era da aspettarselo, perché al di là delle troppe chiacchiere nulla è cambiato: la pressione fiscale al 43.5% è stata definita solo qualche giorno fa 'intollerabile' anche dalla Corte dei Conti. Ed è chiaro che con un carico del genere i consumi non ripartono. Questo governo ci sta marginalizzando in Europa, sta privando la scuola di quella iniezione di merito e qualità di cui avrebbe bisogno, sta trasformando l' Italia in un parcheggio della disperazione a causa della sua incapacità di farsi valere in UE sul tema dell' immigrazione. Inoltre, aumenta la pressione fiscale e, come oggi ci ricorda l' Istat, non fa ripartire l' occupazione. Questa è l' Italia che sta costruendo Renzi sulla pelle degli Italiani, ed è molto, molto diversa da quella che vogliamo noi" osserva Marco Marin, senatore di Forza Italia, in un comunicato.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: