le notizie che fanno testo, dal 2010

Festivaletteratura 2016: lo speciale sul portale Rai Letteratura

Sul sito di Rai Letteratura le voci dei protagonisti del Festivaletteratura 2016 di Mantova.

"A pochi giorni dalla chiusura del Festivaletteratura di Mantova, Rai Letteratura propone sul portale www.letteratura.rai.it uno speciale che raccoglie le voci di molti scrittori intervenuti da ogni parte del mondo alla manifestazione, giunta alla ventesima edizione nella città che quest'anno è anche capitale della cultura" spiegano in un comunicato dalla tv di Stato.
"Grazie alle irlandesi Anne Enright, Maggie O' Farrell, Louise O' Neill e alle inglesi Sarah Waters e Louise Doughty è possibile percorrere un viaggio tra passato e presente nell'istituzione familiare e nei suoi cambiamenti. Jonathan Coe, invece, ci porta nell'Inghilterra problematica di oggi, mentre Jeanette Winterson rivisita Shakespeare in chiave moderna. Con Jane Urquhart e Frances Greenslade si parte per il Canada, mentre Jami Attenberg e Julia Pierpont parlano della New York in cui ambientano i loro romanzi" prosegue la Rai.
"E ancora, l'americano Roger Rosenblatt descrive il ritorno alla vita dopo la morte di una figlia; uno scienziato svedese è al centro del romanzo di Fredrik Sjoberg; un poeta e due pittori sono i protagonisti dei romanzi del coreano Jung-myung Lee. Chiudono lo speciale Wlodek Goldkorn con il suo ritorno ad Auschwitz, Giorgio Fontana con il racconto di un giovane a cui crolla il mondo addosso e Francesco Abate con il ritratto comico di una madre impossibile" si osserva in conclusione.

© riproduzione riservata | online: | update: 19/09/2016

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Festivaletteratura 2016: lo speciale sul portale Rai Letteratura
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI