le notizie che fanno testo, dal 2010

Cda Rai: ultimatum a Clerici e nomine rinviate

Il Consiglio di amministrazione della Rai sembra rimanere fermo riguardo il contratto di Antonella Clerici, fisso a 1 milione e 800mila euro annui. Riguardo le nuove nomine, Mauro Masi chiede un rinvio.

Il Consiglio di amministrazione della Rai sembra rimanere fermo riguardo il contratto della durata biennale per Antonella Clerici. La conduttrice di "Ti lascio una canzone" e "La prova del cuoco" chiedeva 2 milioni di euro annui, mentre la Rai non sembra volersi muovere dalla sua offerta di 1 milione e 800mila euro.
Durante il Cda la Rai ha anche approvato la la fiction del deputato del PdL Luca Barbareschi, con le astensioni di Verro e Petroni e il voto contrario di Bianchi Clerici.
Riguardo invece le nomine il direttore generale Mauro Masi ha chiesto ed ottenuoto un rinvio a settembre. Ancora in discussione lo spostamento di Corradino Mineo, che da Rainews24 (dallo switch-off ribattezzato semplicemente Rainews) dovrebbe passare o alle Tribune parlamentari o il Gr Parlamento. A Rainews forse arriverà da Sky Tg24 Franco Ferraro mentre a Raidue Susanna Petruni prenderà probabilmente il posto di Massimo Liofredi.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: