le notizie che fanno testo, dal 2010

Blocco stipendi statali sentenza Corte Costituzionale: se ne parla ad Agorà

"Mentre gli occhi restano puntati sulla Corte Costituzionale chiamata a decidere sul blocco degli stipendi nella Pubblica amministrazione proprio nel giorno del tax freedom day, l'emergenza migranti prosegue, con l'arrivo di 512 profughi giunti oggi nel porto di Messina", viene riferito in un comunicato dalla tv pubblica. Di questo e altro se ne parlerà nella puntata di Agorà in programma mercoledì 24 giugno, dalle 8.00 alle 10.00, su Rai3.

"Mentre gli occhi restano puntati sulla Corte Costituzionale chiamata a decidere sul blocco degli stipendi nella Pubblica amministrazione proprio nel giorno del tax freedom day - espone in un comunicato la tv pubblica di Stato -, l'emergenza migranti prosegue, con l'arrivo di 512 profughi giunti oggi nel porto di Messina. Intanto la BCE dispensa ossigeno alle banche greche e tutti gli sforzi sono concentrati sulla ricerca di un accordo tra Atene e i partner europei entro la fine della settimana."
"Nel frattempo a Bruxelles, in vista dell'Eurogruppo previsto per domani, continuano i negoziati sull'ultimo pacchetto di proposte presentato dal governo Tsipras. Se ne parlerà nella puntata di Agorà in programma mercoledì 24 giugno, dalle 8.00 alle 10.00, su Rai 3. Ospiti di Gerardo Greco: Paola De Micheli, sottosegretario all'Economia; Enrico Zanetti, sottosegretario all'Economia; Carla Cantone, segretario generale Spi-Cgil; l'architetto Massimiliano Fuksas; Alessandro Cattaneo (Forza Italia); Claudio Borghi (Lega Nord); Leonardo Facco (Proprietà e libertà – movimento libertario); Rodolfo Giampieri, presidente dell'Autorità portuale di Ancona; Liana Milella (la Repubblica)" viene fatto sapere al termine della nota.

© riproduzione riservata | online: | update: 24/06/2015

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Blocco stipendi statali sentenza Corte Costituzionale: se ne parla ad Agorà
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI